Nuova Riveduta:

Ezechiele 3:3

Mi disse: «Figlio d'uomo, nùtriti il ventre e riempiti le viscere di questo rotolo che ti do».
Io lo mangiai, e in bocca mi fu dolce come del miele.

C.E.I.:

Ezechiele 3:3

dicendomi: «Figlio dell'uomo, nutrisci il ventre e riempi le viscere con questo rotolo che ti porgo». Io lo mangiai e fu per la mia bocca dolce come il miele.

Nuova Diodati:

Ezechiele 3:3

Poi mi disse: «Figlio d'uomo, ciba il tuo ventre e riempi le tue viscere con questo rotolo che ti do». Così io lo mangiai e fu nella mia bocca dolce come il miele.

Bibbia della Gioia:

Ezechiele 3:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Ezechiele 3:3

E mi disse: 'Figliuol d'uomo, nutriti il ventre e riempiti le viscere di questo rotolo che ti dò'. E io lo mangiai, e mi fu dolce in bocca, come del miele.

Diodati:

Ezechiele 3:3

E mi disse: Figliuol d'uomo, pasci il tuo ventre, ed empi le tue interiora di questo rotolo che io ti do. Ed io lo mangiai, ed esso mi fu dolce in bocca, come miele.

Commentario:

Ezechiele 3:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Ezechiele 3:3

Ez 2:10; Giob 32:18,19; Ger 6:11; 20:9; Giov 7:38; Col 3:16
Sal 119:11; Ger 15:16; Giov 6:53-63
Giob 23:12; Sal 19:10; 119:97,103; Prov 2:10,11; Ap 10:9,10

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata