Nuova Riveduta:

Filemone 1

(2Co 8:21; Cl 3:17)(1Te 2:7)
Indirizzo e saluti
Cl 1:1-2; 3Gv 1
Paolo, prigioniero di Cristo Gesù, e il fratello Timoteo, al caro Filemone, nostro collaboratore,

C.E.I.:

Filemone 1

Paolo, prigioniero di Cristo Gesù, e il fratello Timòteo al nostro caro collaboratore Filèmone,

Nuova Diodati:

Filemone 1

Indirizzo, saluti e ringraziamenti
Paolo, prigioniero di Gesù Cristo, e il fratello Timoteo, a Filemone, il nostro amato fratello e compagno d'opera,

Bibbia della Gioia:

Filemone 1


Questa lettera è scritta da Paolo, tenuto prigioniero per avere predicato il Vangelo di Gesù Cristo, e dal fratello Timòteo:

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Filemone 1

Indirizzo, saluti e rendimento di grazie
Paolo, prigione di Cristo Gesù, e il fratello Timoteo, a Filemone, nostro diletto e compagno d'opera,

Diodati:

Filemone 1

PAOLO, prigione di Gesù Cristo, e il fratello Timoteo, a Filemone, nostro diletto, e compagno d'opera;

Commentario:

Filemone 1

PRIMA PARTE

IL PREAMBOLO

Filemone 1-7.

1. L'INDIRIZZO: Filemone 1-3.

2. IL RENDIMENTO DI GRAZIE: Filemone 4-7.

1. L'indirizzo: Filemone 1-3. Paolo, prigione di Cristo Gesù, ed il fratello Timoteo al caro Filemone, nostro collaboratore, ed alla sorella Apfía e ad Archippo, nostro compagno d'armi, ed alla chiesa che è in casa, tua. Grazia a voi e pace da Dio, nostro Padre, e dal Signor Gesù Cristo.

Questa lettera non è indirizzata nè a una chiesa nè a un individuo, ma ad una famiglia intera ed a tutti i credenti che si connettono con codesta famiglia. E si capisce; la richiesta dell'apostolo si riferisce ad un fatto che interessa tutti quanti compongono cotesto nucleo di cristiani. Paolo non si chiama qui «apostolo»; ei non vuol comandare, in questo biglietto; vuol «pregare per amore» Filemone 8-9; preferisce presentarsi in modo che faccia appello al cuore dell'amico; quindi Paolo, prigione di Cristo Gesù (cfr. Efesini 3:1); in prigione, cioè, a motivo dei suoi lavori, del suo apostolato, per la causa di Cristo.

Ed il fratello Timoteo.

Il nonne di Timoteo è associato con quello di Paolo in 2Corinzi 1:1; Filippesi 1:1; Colossesi 1:1; 2Tessalonicesi 1:1. La menzione di Timoteo, qui può esser dovuta al fatto di speciali relazioni da cui possono essersi trovati stretti Timoteo e Filemone. Se così fosse, la menzione di Timoteo, qui, darebbe maggior forza, alla richiesta dell'apostolo. Timoteo sembra essere stato con Paolo durante gran parte dei tre anni che l'apostolo passò in Efeso Atti 19:22; ed è più che probabile, che Timoteo fece allora la conoscenza personale di Filemone Per «il fratello Timoteo» vedi Colossesi 1:1.

Filemone, secondo Colossesi 4:8 (... che è dei vostri) era cittadino di Colosse. Il Wieseler ed altri lo reputano laodicese, ma con poco fondamento. Teodoreto narra che a tempo suo, a Colosse, si mostrava ancora la casa di Filemone. Ei dev'essere stato un benestante, perchè avea degli schiavi, aveva una casa dove ricevea gli amici Filemone 22, e la sua munificenza era conosciuta Filemone 5-7. Per quel che lo concerne altrimenti, vedi l'Introduzione.

Nostro collaboratore.

Collaboratore, cioè, di Paolo e Timoteo. Questo appellativo di «collaboratore» mette in rilievo l'attività cristiana di Filemone. Siccome Paolo non era stato mai a Colosse, è probabile che Filemone e la sua famiglia facessero la conoscenza dell'apostolo durante un qualche viaggio ad Efeso. Ad ogni modo è a lui che Filemone era debitore, dopo che a Dio, della propria conversione Filemone 19.

Riferimenti incrociati:

Filemone 1

File 1:9; Ef 3:1; 4:1; 6:20; 2Ti 1:8
2Co 1:1; Col 1:1; 2Te 1:1
File 1:24; 1Co 3:9; Fili 2:25; 4:3; Col 4:11; 1Te 3:2

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata