Nuova Riveduta:

Genesi 28:4

e ti dia la benedizione d'Abraamo: a te e alla tua discendenza con te, perché tu possieda il paese dove sei andato peregrinando, che Dio donò ad Abraamo».

C.E.I.:

Genesi 28:4

Conceda la benedizione di Abramo a te e alla tua discendenza con te, perché tu possieda il paese dove sei stato forestiero, che Dio ha dato ad Abramo».

Nuova Diodati:

Genesi 28:4

e ti dia la benedizione di Abrahamo, a te e alla tua discendenza con te, affinché tu possegga il paese dove vivi come uno straniero e che DIO donò ad Abrahamo».

Bibbia della Gioia:

Genesi 28:4

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Genesi 28:4

e ti dia la benedizione d'Abrahamo: a te, e alla tua progenie con te; affinché tu possegga il paese dove sei andato peregrinando, e che Dio donò ad Abrahamo'.

Diodati:

Genesi 28:4

E ti dia la benedizione di Abrahamo; a te, ed alla tua progenie teco; acciocchè tu possegga il paese dove sei andato peregrinando, il quale Iddio donò ad Abrahamo.

Commentario:

Genesi 28:4

Capitolo 28

Schema del capitolo

Isacco invia Giacobbe a Paddan-Aram.

(1-5)

Esaù sposa la figlia di Ismaele.

(6-9)

La visione di Giacobbe.

(10-15)

La pietra di Betel.

(16-19)

Il voto di Giacobbe.

(20-22)

Versi 1-5

Giacobbe ebbe le benedizioni promesse sia in riferimento a questo mondo che a quello futuro, tuttavia andò incontro a un duro destino. Ciò accadde quale punizione per aver frodato suo padre. La benedizione gli sarà concessa, tuttavia dovrà percorrere vie traverse per ottenerla. Giacobbe è congedato da suo padre con un incarico solenne. Egli non deve prendere moglie tra le figlie di Canaan: coloro che si professano credenti non dovrebbero sposare i non credenti, anche se con una benedizione solenne. Isacco lo aveva benedetto prima involontariamente, ora egli lo fa deliberatamente. Questa benedizione è più completa rispetto alla precedente: è una benedizione evangelica. Questa promessa guarda direttamente al cielo, della quale Canaan era un esempio. Quello era il miglior paese che Giacobbe e gli altri patriarchi avevano davanti agli occhi.

Riferimenti incrociati:

Genesi 28:4

Ge 12:1-3,7; 15:5-7; 17:6-8; 22:17,18; Sal 72:17; Rom 4:7,8; Ga 3:8,14; Ef 1:3
Ge 17:8
Ge 12:7; 13:14-17; 15:18-21; Sal 39:12; 105:6-12; Eb 11:9-13

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata