Nuova Riveduta:

Genesi 35:1

Giacobbe a Betel
Ge 28:10-22; 48:3-4
Dio disse a Giacobbe: «Àlzati, va' ad abitare a Betel; là farai un altare al Dio che ti apparve quando fuggivi davanti a tuo fratello Esaù».

C.E.I.:

Genesi 35:1

Dio disse a Giacobbe: «Alzati, va' a Betel e abita là; costruisci in quel luogo un altare al Dio che ti è apparso quando fuggivi Esaù, tuo fratello».

Nuova Diodati:

Genesi 35:1

Giacobbe fa rimuovere tutti gli idoli
DIO disse a Giacobbe: «Levati, sali a Bethel e dimora là; e fa' in quel luogo un altare al Dio che ti apparve, quando fuggivi davanti a tuo fratello Esaù».

Bibbia della Gioia:

Genesi 35:1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Genesi 35:1

Giacobbe toglie di casa sua gl'idoli
Iddio disse a Giacobbe: 'Lèvati, vattene a Bethel, dimora quivi, e fa' un altare all'Iddio che ti apparve, quando fuggivi dinanzi al tuo fratello Esaù'.

Diodati:

Genesi 35:1

E IDDIO disse a Giacobbe: Levati, vattene in Betel, e dimora quivi, e fa' un altare all'Iddio che ti apparve quando tu fuggivi per tema di Esaù, tuo fratello.

Commentario:

Genesi 35:1

Capitolo 35

Schema del capitolo

Dio ordina a Giacobbe di andare a Betel, questi rimuove gli idoli dalla sua famiglia.

(1-5)

Giacobbe costruisce un altare, Morte di Debora, Dio benedice Giacobbe.

(6-15)

Morte di Rachele.

(16-20)

Il crimine di Ruben, morte di Isacco.

(21-29)

Versi 1-5

Betel era un luogo dimenticato. Ma poiché Dio è amore, Egli fa in modo che non lo trascuriamo mai e ci ispira nella coscienza o per mezzo della provvidenza. Quando abbiamo fatto un voto a Dio, è bene non rimandare la sua soddisfazione e semmai meglio adempierlo in ritardo che mai. Giacobbe ordinò alla sua famiglia di prepararsi non solo al viaggio e al trasloco, ma anche per il culto religioso. I capifamiglia dovrebbero utilizzare la loro autorità per perpetrare la religione nelle loro famiglie, Gios. 24:15. Essi devono rimuovere i falsi dei. Nelle famiglie dove c'è una parvenza di religione e un altare a Dio, ci sono pure molte volte manchevolezze e superstizioni più strane di quanto uno supporrebbe. La famiglia di Giacobbe doveva pulirsi e cambiare i loro indumenti: questo significava che doveva purificare e cambiare il cuore. Cosa sono gli abiti puliti e i nuovi abiti senza un cuore pulito e nuovo? Se Giacobbe avesse richiesto l'abolizione degli idoli anzitempo probabilmente essi non lo avrebbero fatto. Talvolta i tentativi di cambiamento riescono meglio di quanto possiamo aver pensato. Giacobbe seppellì quei loro idoli. Dobbiamo essere separati totalmente dai nostri peccati, come avviene quando lo siamo da coloro che muoiono e vengono seppelliti. Egli si trasferì da Sichem a Betel. Sebbene i Cananei fossero molto arrabbiati con i figli di Giacobbe per il loro barbaro trattamento verso i Sichemiti, tuttavia essi erano talmente trattenuti dalla potenza Divina che non poterono approfittarsi di vendicarsi. Il dovere porta sempre sicurezza. Quando siamo al lavoro per Dio, ci troviamo sotto una protezione speciale: Dio è con noi quando siamo con lui e se Egli è per noi chi può essere contro di noi? Dio governa il mondo per mezzo di paure segrete inviate alle menti degli uomini più di quanto ne siamo consapevoli.

Riferimenti incrociati:

Genesi 35:1

Ge 22:14; De 32:36; Sal 46:1; 91:15
Ge 35:7; 12:8; 13:3,4; 28:10-22; 31:3,13; Sal 47:4; Ec 5:4-6; Os 12:4; Na 1:15
Ge 16:8; 27:41-45; Eso 2:15

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata