Nuova Riveduta:

Genesi 50:10

Quando giunsero all'aia di Atad, che è oltre il Giordano, vi furono grandi e profondi lamenti. Giuseppe fece a suo padre un lutto di sette giorni.

C.E.I.:

Genesi 50:10

Quando arrivarono all'Aia di Atad, che è al di là del Giordano, fecero un lamento molto grande e solenne ed egli celebrò per suo padre un lutto di sette giorni.

Nuova Diodati:

Genesi 50:10

Come furono giunti all'aia di Atad, che è oltre il Giordano, vi fecero grandi e solenni lamenti; e Giuseppe osservò per suo padre un lutto di sette giorni.

Bibbia della Gioia:

Genesi 50:10

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Genesi 50:10

E come furon giunti all'aia di Atad, ch'è oltre il Giordano, vi fecero grandi e profondi lamenti; e Giuseppe fece a suo padre un lutto di sette giorni.

Diodati:

Genesi 50:10

E, come furono giunti all'aia di Atad, che era di là dal Giordano, fecero quivi un grande e molto grave lamento. E Giuseppe fece cordoglio di suo padre per sette giorni.

Commentario:

Genesi 50:10

7 Versi 7-14

Il corpo di Giacobbe fu venerato non solo dalla propria famiglia ma anche dai potenti d'Egitto. Ora che essi conobbero meglio gli ebrei, cominciarono a rispettarli. I credenti dovrebbero fare di tutto per mostrare saggezza e amore in modo da rimuovere ogni pregiudizi che molti possono avere contro di loro. La morte di Giacobbe fu considerata un lutto doloroso in tutto l'Egitto: la morte dei buoni è una perdita per tutti e deve essere veramente compianta.

Riferimenti incrociati:

Genesi 50:10

Ge 50:11; De 1:1
Ge 50:4; Nu 19:11; De 34:8; 1Sa 31:13; 2Sa 1:17; Giob 2:13; At 8:2

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata