Nuova Riveduta:

Giovanni 1:6

Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni.

C.E.I.:

Giovanni 1:6

Venne un uomo mandato da Dio
e il suo nome era Giovanni.

Nuova Diodati:

Giovanni 1:6

Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni.

Bibbia della Gioia:

Giovanni 1:6

Dio mandò Giovanni Battista per testimoniare che Gesù Cristo era la vera luce.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Giovanni 1:6

Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni.

Diodati:

Giovanni 1:6

Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni.

Commentario:

Giovanni 1:6

6. Vi fu un uomo mandato da Dio, il cui nome era Giovanni,

Con questo versetto principia una nuova sezione del Prologo, nella quale l'Evangelista espone una relazione più stretta ancora fra l'uomo che vive nelle tenebre e la Luce di cui egli ha già parlato. Egli sceglie per punto di partenza l'apparizione dell'ultimo rappresentante dei profeti dell'Antico Testamento, il quale fu ad un tempo il testimone della "LUCE", e il precursore della "PAROLA fatta carne". Questo basta da se a provare che i cinque versetti precedenti non si dovevano intendere della Parola incarnata, o della vita e delle azioni di Cristo durante la sua dimora in terra, come mantengono i Sociniani.

il cui nome era Giovanni

Questo Giovanni, figlio di Zaccaria e di Elisabetta Luca 1:5, era al tempo stesso sacerdote, nazireo e profeta, e perciò presentava un tipo perfetto della severità dell'Antico Testamento; ma egli fu "più che profeta"; fu araldo dell'evangelo, ed ebbe per ufficio di preparare la via "all'Agnello di Dio", e di additarlo agli uomini. Le parole colle quali egli ci vien presentato, contrastano con quanto ci è detto della Parola al ver. primo. Di Giovanni è detto egli divenne, o fu chiamato all'esistenza, mentre il verbo era, ci fa vedere la Parola esistente anteriormente ad ogni creazione egli è detto "un uomo", insignificante antitesi alla "Parola fatta carne", di Giovanni 1:14 ci vien descritto qual "mandato da Dio", per distinguerlo dalla Parola che era "appo Dio". Le parole fu e mandato devono venire considerate separatamente, perché, fissano la nostra attenzione la prima sulla persona, la seconda sull'opera del Battista, Confr. Giovanni 3:28; Malachia 3:1. E notevole che quantunque il titolo di "Battista", sia sempre dato a Giovanni dai Sinottici, ed egli fosse conosciuto sotto quell'appellativo così nella chiesa come al di fuori, (p. es. da Flavio Giuseppe), il nostro Evangelista non lo chiama mai con tal soprannome benché, ne parli ben venti volte; lo chiama sempre Giovanni. Eppure l'Evangelista era stato suo discepolo ed aveva imparato da lui a conoscere il Signore; se dunque omette quel titolo non è certo perché, non lo conoscesse, ma perché, vuole che si parli di un solo Giovanni. In tutto il suo Vangelo, egli non parla mai dell'altro, prova assai forte che quell'altro era lui stesso. "Siccome il titolo di Battista serviva nella Chiesa a distinguere il Precursore da un altro Giovanni, non meno celebre di lui, l'Evangelista, colla sua modestia abituale, evita di farne uso, per timore di attrarre indirettamente l'attenzione sulla propria persona" (Credner citato da Godet). Per quanto grande fosse il Precursore, il minimo nel regno dei cieli divenne maggior di lui sicché, nei secoli seguenti il discepolo divenne il solo Giovanni noto a tutti senz'altra designazione, mentre al suo primo maestro fu dato il nome di "Battista", che serve al tempo stesso a distinguere l'individuo, e a commemorare l'opera sua (Watkins).

PASSI PARALLELI

Giovanni 1:33; 3:28; Isaia 40:3-5; Malachia 3:1; 4:5-6; Matteo 3:1-11; 11:10; 21:25

Marco 1:1-8; Luca 1:15-17,76; 3:2-20; Atti 13:24

Luca 1:13,61-63

Riferimenti incrociati:

Giovanni 1:6

Giov 1:33; 3:28; Is 40:3-5; Mal 3:1; 4:5,6; Mat 3:1-11; 11:10; 21:25; Mar 1:1-8; Lu 1:15-17,76; 3:2-20; At 13:24
Lu 1:13,61-63

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata