Nuova Riveduta:

Isaia 40:25

«A chi dunque mi vorreste assomigliare, a chi sarei io uguale?»
dice il Santo.

C.E.I.:

Isaia 40:25

«A chi potreste paragonarmi
quasi che io gli sia pari?» dice il Santo.

Nuova Diodati:

Isaia 40:25

«A chi dunque mi vorreste assomigliare, perché gli sia pari?», dice il Santo.

Riveduta:

Isaia 40:25

A chi dunque mi vorreste assomigliare perch'io gli sia pari? dice il Santo.

Diodati:

Isaia 40:25

A cui dunque mi assomigliereste? o a cui sarei io agguagliato? dice il Santo.

Commentario:

Isaia 40:25

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Isaia 40:25

Is 40:18; De 4:15-18,33; 5:8


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto per ricercare la Bibbia
Ricerca avanzata

Indirizzo di questa pagina: http://www.laparola.net/testo.php?riferimento=Is+40%3A25&versioni[]=Nuova+Riveduta&versioni[]=C.E.I.&versioni[]=Nuova+Diodati&versioni[]=Riveduta&versioni[]=Diodati&versioni[]=Commentario&versioni[]=Riferimenti+incrociati.