Nuova Riveduta:

Lamentazioni 2:7

Il Signore ha provato disgusto per il suo altare; ha detestato il suo santuario;
ha dato i muri dei palazzi di Sion in mano dei nemici,
i quali hanno alzato grida nella casa del SIGNORE,
come in un giorno di festa.

C.E.I.:

Lamentazioni 2:7

Zain
Il Signore ha abbandonato il suo altare,
ha rigettato il suo santuario;
ha consegnato in balìa del nemico
le mura delle sue fortezze.
Essi alzarono grida nel tempio del Signore
quasi fosse un giorno di festa.

Nuova Diodati:

Lamentazioni 2:7

Il Signore ha abbandonato il suo altare, ha rigettato il suo santuario, ha consegnato nelle mani del nemico le mura delle sue fortezze; essi hanno alzato grida nella casa dell'Eterno come in un giorno di festa solenne.

Bibbia della Gioia:

Lamentazioni 2:7

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Lamentazioni 2:7

Il Signore ha preso in disgusto il suo altare, ha aborrito il suo santuario, ha dato i muri de' palazzi di Sion in mano dei nemici, i quali han levato grida nella casa dell'Eterno, come in un giorno di festa.

Diodati:

Lamentazioni 2:7

Il Signore ha gettato via il suo altare, ha distrutto il suo santuario, Ha messe in man de' nemici le mura de' palazzi di Gerusalemme; Essi hanno messe grida nella Casa del Signore, Come si soleva fare a' dì delle solennità.

Commentario:

Lamentazioni 2:7

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Lamentazioni 2:7

Lam 2:1; Lev 26:31,44; Sal 78:59-61; Is 64:10,11; Ger 7:12-14; 26:6,18; 52:13; Ez 7:20-22; 24:21; Mic 3:12; Mat 24:2; At 6:13,14
Lam 2:5; 2Cron 36:19; Ger 32:29; 33:3,4; 39:8; Ez 7:24; Am 2:5
Sal 72:4-20; 74:3-8; Ez 7:21,22

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata