Nuova Riveduta:

Levitico 20:3

Anche io volgerò la mia faccia contro quell'uomo, e lo eliminerò dal mezzo del suo popolo, perché avrà sacrificato dei figli a Moloc per contaminare il mio santuario e profanare il mio santo nome.

C.E.I.:

Levitico 20:3

Anch'io volgerò la faccia contro quell'uomo e lo eliminerò dal suo popolo, perché ha dato qualcuno dei suoi figli a Moloch con l'intenzione di contaminare il mio santuario e profanare il mio santo nome.

Nuova Diodati:

Levitico 20:3

Io stesso volgerò la mia faccia contro quell'uomo e lo sterminerò di mezzo al suo popolo, perché ha dato dei suoi discendenti a Molek per contaminare il mio santuario e profanare il mio santo nome.

Bibbia della Gioia:

Levitico 20:3

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Levitico 20:3

E anch'io volgerò la mia faccia contro quell'uomo, e lo sterminerò di fra il suo popolo, perché avrà dato de' suoi figliuoli a Moloc per contaminare il mio santuario e profanare il mio santo nome.

Diodati:

Levitico 20:3

E io ancora metterò la mia faccia contro a quell'uomo, e lo sterminerò d'infra il suo popolo; perciocchè egli avrà dato della sua progenie a Molec, per contaminare il mio Santuario, e per profanare il mio Nome santo.

Commentario:

Levitico 20:3

Legge contro il sacrificio dei bambini a Moloc, per coloro che maledicono i loro genitori. (1-9) Leggi ripetute, Santità imposta. (10-27)

Versi 1-9 Siamo scioccati dalla crudeltà animalesca degli antichi idolatri che sacrificavano i loro bambini? Probabilmente si. Ma ci sono non pochi genitori che, per mezzo di un cattivo insegnamento ed esempio malvagio e per le ingiustizie che mostrano ai loro figlioli, li dedicano al servizio di Satana e li inviano alla rovina eterna... e questo non è grave? Che grande conto devono rendere tali genitori a Dio e che incontro avranno con i loro bimbi nel giorno del giudizio! D'altra parte, ai figli è ricordato che chi maledice suo padre o sua madre sarà sicuramente messo a morte. Questa legge l'ha confermata pure Cristo. Prime vengono elencate le leggi, poi le relative punizioni. Se gli uomini non eviteranno le malvagità, perché la legge ce le ha fatte conoscere ed è giusto che ci atteniamo a quei principi, essi dovrebbero evitare sicuramente quelle che li conducono a morte certa, almeno per istinto di conservazione. In mezzo a queste leggi è pure dichiarato: "Santificatevi come Egli è santo." È il Signore che santifica e la sua opera e, quand'anche fosse difficile, sarà compiuta. Tuttavia la sua grazia incita i nostri tentativi, incoraggiandoli fortemente. Adoperatevi alla vostra salvezza poiché è Dio che opera in voi.

Riferimenti incrociati:

Levitico 20:3

Lev 17:10; 1P 3:12
Nu 19:20; Ez 5:11; 23:38,39
Lev 18:21; Ez 20:39; 2Co 6:16

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata