Nuova Riveduta:

Levitico 6:18

«Parla ad Aaronne e ai suoi figli e di' loro: "Questa è la legge del sacrificio espiatorio. Nel luogo dove si sgozza l'olocausto, sarà sgozzata, davanti al SIGNORE, la vittima espiatoria. È cosa santissima.

C.E.I.:

Levitico 6:18

«Parla ad Aronne e ai suoi figli e di' loro: Questa è la legge del sacrificio espiatorio. Nel luogo dove si immola l'olocausto sarà immolata davanti al Signore la vittima per il peccato. È cosa santissima.

Nuova Diodati:

Levitico 6:18

Ogni maschio fra i figli di Aaronne ne potrà mangiare. È una legge eterna per tutte le vostre generazioni, che riguarda i sacrifici fatti col fuoco all'Eterno. Chiunque tocca queste cose deve essere santo».

Bibbia della Gioia:

Levitico 6:18

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Levitico 6:18

Ogni maschio tra i figliuoli d'Aaronne ne potrà mangiare. È una parte perpetua, assegnatavi di generazione in generazione, sui sacrifizi fatti mediante il fuoco all'Eterno. Chiunque toccherà quelle cose dovrà esser santo'.

Diodati:

Levitico 6:18

Ogni maschio, d'infra i figliuoli di Aaronne, può mangiare quello, per istatuto perpetuo, per le vostre età, dell'offerte che si fanno per fuoco al Signore. Chiunque toccherà quelle cose sia santo.

Commentario:

Levitico 6:18

14 Versi 14-23 La legge dell'oblazione dava ai sacerdoti molto lavoro: la carne doveva essere totalmente bruciata e i sacerdoti ricevevano soltanto la pelle. Comunque la maggior parte di tutte le altre offerte apparteneva a loro. Con ciò Dio vuole che ai suoi ministri siano forniti di tutto il necessario.

Riferimenti incrociati:

Levitico 6:18

Lev 6:29; 21:21,22; Nu 18:10
Lev 3:17
Lev 22:3-7; Eso 29:37; Ag 2:12-14; Zac 14:20,21; 1P 1:16; 2:9

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata