Nuova Riveduta:

Levitico 6:5

Il fuoco sarà mantenuto acceso sull'altare e non si lascerà spegnere; il sacerdote vi brucerà della legna ogni mattina, vi disporrà sopra l'olocausto, e sopra vi brucerà il grasso dei sacrifici di riconoscenza.

C.E.I.:

Levitico 6:5

Il fuoco sarà tenuto acceso sull'altare e non si lascerà spegnere; il sacerdote vi brucerà legna ogni mattina, vi disporrà sopra l'olocausto e vi brucerà sopra il grasso dei sacrifici.

Nuova Diodati:

Levitico 6:5

o tutto quello in merito a cui ha giurato il falso. Non solo ne farà piena restituzione, ma vi aggiungerà un quinto e lo consegnerà al proprietario il giorno stesso della sua offerta per la trasgressione.

Bibbia della Gioia:

Levitico 6:5

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Levitico 6:5

o qualunque cosa circa la quale abbia giurato il falso. Ne farà la restituzione per intero e v'aggiungerà un quinto in più, consegnandola al proprietario il giorno stesso che offrirà il suo sacrifizio di riparazione.

Diodati:

Levitico 6:5

Ovvero qualunque altra cosa, della quale egli abbia giurato falsamente; restituiscane il capitale, e sopraggiungavi il quinto; e dialo a colui al quale appartiene, nel giorno stesso del sacrificio per la sua colpa.

Commentario:

Levitico 6:5

Riguardo ai peccati contro il nostro prossimo. (1-7) Sugli olocausti. (8-13) Sull'oblazione. (14-23) Sull'offerta per il peccato. (24-30)

Versi 1-7 Sebbene tutti gli esempi si riferiscano al nostro prossimo, tuttavia si tratta di trasgressioni contro il Signore. Sebbene la persona ferita sia spregevole, la ferita colpisce quel Dio che ha dato il comando di amare il nostro prossimo invece di odiarlo. Le leggi umane fanno una differenza per quel che riguarda le punizioni; ma ogni torto fatto al prossimo è una violazione della legge Divina, nonostante il colpevole, una volta scoperto, rimedi. Le frodi sono generalmente accompagnate dalle bugie e spesso pure da giuramenti falsi. Anche se il colpevole sfuggisse alla vendetta umana, egli deve fare ampia soddisfazione secondo la sua possibilità e cercare il perdono per fede in quell'Offerta che toglie il peccato del mondo. Le trasgressioni menzionate sono da considerarsi anche trasgressioni contro la legge di Cristo, che insiste tanto sulla giustizia e sulla verità, come la legge naturale o la legge di Mosè.

Riferimenti incrociati:

Levitico 6:5

Lev 5:16; Eso 22:1,4,7,9; Nu 5:7,8; 1Sa 12:3; 2Sa 12:6; Prov 6:30,31; Is 58:6,9; Lu 19:8
Mat 5:23,24


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata