Nuova Riveduta:

Luca 1:67

Cantico di Zaccaria
Lu 2:25-32 (Lu 1:13-17; 3:2-18)
Zaccaria, suo padre, fu pieno di Spirito Santo e profetizzò, dicendo:

C.E.I.:

Luca 1:67

Zaccaria, suo padre, fu pieno di Spirito Santo, e profetò dicendo:

Nuova Diodati:

Luca 1:67

Il cantico di Zaccaria
E Zaccaria, suo padre, fu ripieno di Spirito Santo e profetizzò, dicendo:

Bibbia della Gioia:

Luca 1:67

Allora suo padre Zaccaria, guidato dallo Spirito Santo, fece questa profezia:

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Luca 1:67

Il cantico di Zaccaria
E Zaccaria, suo padre, fu ripieno dello Spirito Santo, e profetò, dicendo:

Diodati:

Luca 1:67

E Zaccaria, suo padre, fu ripieno dello Spirito Santo, e profetizzò, dicendo:

Commentario:

Luca 1:67

Cantico di Zaccaria Luca 1:67-79

67. E Zaccaria, suo padre fu ripieno dello Spirito Santo, e profetizzò, dicendo:

Dall'alto elogio fatto di Zaccaria, come pure di sua moglie Elisabetta Luca 1:6, è accertato che egli era già prima benedetto in abbondante misura con tutti i lumi ordinari e le influenze santificanti dello Spirito Santo. Ora tuttavia ne sperimentò la influenza straordinaria, essendo ispirato a profetizzare, come «i santi uomini di Dio hanno parlato, essendo sospinti dallo Spirito Santo» 2Pietro 1:21. Profetizzare nel senso scritturale significa tanto il predire gli eventi futuri, quanto il rivelare ed esporre il volere di Dio sotto la direzione infallibile dello Spirito di verità. In amendue questi sensi profetizzò allora Zaccaria; imperocché in quel che parlò, predisse varie cose intorno a Giovanni e al Cristo; ed anche si estese in modo molto istruttivo sulla natura e la beatitudine della salvazione. La voce della profezia era rimasta mutola nella Chiesa giudaica, dai giorni di Malachia in poi, per lo spazio di 400 anni. Il ridestarsi di essa in Zaccaria, appunto innanzi l'alba del vangelo, è una prova che entrambe le dispensazioni sono parti dello stesso sistema divino, e son collegate insieme dall'influenza e dai doni profetici dello Spirito Santo. Questo cantico o inno è affatto ebraico nel concetto e nella forma, e potrebbe tradursi in quella lingua quasi parola per parola. Oltre all'interesse intrinseco che possiede per ogni Cristiano, serve a dimostrarci esattamente in quali vedute religiose fosse educato Giovanni dal padre. Si divide in due parti, la prima delle quali si riferisce direttamente ed esclusivamente al Messia., e la seconda pure a Cristo, non però direttamente, ma come proclamato dal suo profeta e precursore.

PASSI PARALLELI

Luca 1:15,41; Numeri 11:25; 2Samuele 23:2; Gioele 2:28; 2Pietro 1:21

Riferimenti incrociati:

Luca 1:67

Lu 1:15,41; Nu 11:25; 2Sa 23:2; Gioe 2:28; 2P 1:21

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata