Nuova Riveduta:

Luca 2:26

e gli era stato rivelato dallo Spirito Santo che non sarebbe morto prima di aver visto il Cristo del Signore.

C.E.I.:

Luca 2:26

lo Spirito Santo che era sopra di lui, gli aveva preannunziato che non avrebbe visto la morte senza prima aver veduto il Messia del Signore.

Nuova Diodati:

Luca 2:26

E gli era stato divinamente rivelato dallo Spirito Santo, che non sarebbe morto prima di aver visto il Cristo del Signore.

Bibbia della Gioia:

Luca 2:26

Lo Spirito Santo, infatti, gli aveva rivelato che non sarebbe morto, finché non avesse visto «il Cristo di Dio».

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Luca 2:26

e gli era stato rivelato dallo Spirito Santo che non vedrebbe la morte prima d'aver veduto il Cristo del Signore.

Diodati:

Luca 2:26

E gli era stato divinamente rivelato dallo Spirito Santo, ch'egli non vedrebbe la morte, che prima non avesse veduto il Cristo del Signore.

Commentario:

Luca 2:26

26. E gli era stato divinamente rivelato dallo Spirito Santo, ch'egli non vedrebbe la morte che prima non avesse veduto il Cristo del Signore

Il come gli fosse stato ciò rivelato non è detto. Iddio mandava le sue rivelazioni talvolta in sogno, talvolta in visione, talvolta per ispirazione, ossia illuminazione interna, ma in ogni caso in modo tale, da non lasciar dubbio veruno sulla sorgente divina di essa. In sostanza, era stato rivelato a Simeone che prima di morire cosa per lui non più remota, i suoi occhi contemplerebbero il Messia, cioè l'Unto del Signore. Questa rivelazione gli aveva fatto attendere con fiducia l'immediato apparire del Cristo, e probabilmente l'aiutò a riconoscere in Gesù il Salvatore. Bengel, alludendo alle due vedute indicate in questo versetto (vedere la morte, e vedere il Cristo), chiama questa «una dolce antitesi!»

PASSI PARALLELI

Salmi 25:14; Amos 3:7

Salmi 89:49; Luca 9:27; Salmi 89:48; Giovanni 8:51; Ebrei 11:5

Salmi 2:2,6; Isaia 61:1; Daniele 9:24-26; Giovanni 1:41; 4:29; 20:31; Atti 2:36; 9:20

Atti 10:38; 17:3; Ebrei 1:8-9

Riferimenti incrociati:

Luca 2:26

Sal 25:14; Am 3:7
Sal 89:49; Lu 9:27; Sal 89:48; Giov 8:51; Eb 11:5
Sal 2:2,6; Is 61:1; Dan 9:24-26; Giov 1:41; 4:29; 20:31; At 2:36; 9:20; 10:38; 17:3; Eb 1:8,9

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata