Nuova Riveduta:

Luca 2:43

passati i giorni della festa, mentre tornavano, il bambino Gesù rimase in Gerusalemme all'insaputa dei genitori;

C.E.I.:

Luca 2:43

ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero.

Nuova Diodati:

Luca 2:43

Terminati quei giorni, mentre essi ritornavano, il fanciullo Gesù rimase in Gerusalemme; ma Giuseppe e sua madre non lo sapevano.

Bibbia della Gioia:

Luca 2:43

A celebrazione conclusa, si rimisero in viaggio per ritornare a Nazaret, ma Gesù rimase a Gerusalemme. Il primo giorno, i suoi genitori non s'accorsero della sua mancanza,

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Luca 2:43

e passati i giorni della festa, come se ne tornavano, il fanciullo Gesù rimase in Gerusalemme all'insaputa dei genitori;

Diodati:

Luca 2:43

quando se ne tornavano, il fanciullo Gesù rimase in Gerusalemme, senza la saputa di Giuseppe, nè della madre di esso.

Commentario:

Luca 2:43

43. Ed avendo compiuto i giorni d'essa,

La festa durava otto giorni, cioè cominciava col 14esimo giorno del Nisan, che era la Pasqua; continuava durante i sette giorni della festa dei pani azzimi, e finiva col 21esimo dell'istesso mese Levitico 23:5-8; Numeri 29:15-35.

quando ne tornavano, il fanciullo Gesù rimane la Gerusalemme senza la saputa di Giuseppe, ne della madre d'esso. 44. E, stimando ch'egli fosse fra la compagnia camminarono una giornata; e allora si misero a cercarlo fra i lor parenti, e fra i lor conoscenti.

In quei viaggi, fatti con uno scopo religioso, parenti, amici e vicini di diversi villaggi formavano una carovana, in parte per proteggersi a vicenda, in parte per tenersi compagnia; e quella carovana non si scioglieva che dopo il ritorno al paese natio. La partenza d'una carovana trae sempre un poco di confusione e di indugio. Siccome però il giorno della partenza da Gerusalemme era fissato preventivamente e conosciuto da tutti, Maria e Giuseppe, contando sull'obbedienza e prudenza del ragazzo, non dubitarono punto ch'egli fosse andato innanzi a loro, con alcuni dei loro parenti, finché giunti la sera alla prima formata, non lo videro comparire nel khan o tenda, ove dovevano passar la notte.

PASSI PARALLELI

2Cronache 30:21-23; 25:17

Salmi 42:4; 122:1-4; Isaia 2:3

Riferimenti incrociati:

Luca 2:43

2Cron 30:21-23; 25:17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata