Nuova Riveduta:

Marco 1:14

Gesù Cristo in Galilea
=(Mt 4:12-17; Lu 4:14-15)
Dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù si recò in Galilea, predicando il vangelo di Dio e dicendo:

C.E.I.:

Marco 1:14

Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù si recò nella Galilea predicando il vangelo di Dio e diceva:

Nuova Diodati:

Marco 1:14

Vocazione dei primi discepoli
Ora, dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù venne in Galilea predicando l'evangelo del regno di Dio,

Bibbia della Gioia:

Marco 1:14

Più tardi, dopo che Giovanni fu arrestato dal re Erode, Gesù si trasferì in Galilea a predicare la buona notizia di Dio.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Marco 1:14

Gesù in Galilea: i primi discepoli
(Matteo 4:12-22 e parall.)
Dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù si recò in Galilea, predicando l'evangelo di Dio e dicendo:

Diodati:

Marco 1:14

ORA, dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù venne in Galilea, predicando l'evangelo del regno di Dio; e dicendo:

Commentario:

Marco 1:14

Marco 1:14-20. GESÙ INCOMINCIA IL SUO MINISTERIO IN GALILEA. CHIAMA I FIGLIUOLI DI GIONA E DI ZEBEDEO A SEGUIRLO DAPPERTUTTO

Per la esposizione vedi Matteo 4:12-22.

14. Ora, dopo che Giovanni fu messo in prigione, Gesù venne in Galilea, predicando l'evangelo del regno di Dio.

Come Matteo, il nostro Evangelista comincia la sua narrazione del ministero di nostro Signore, soltanto dal momento dell'incoronamento di Giovanni, per comando di Erode, quando era compita la sua missione di precursore. Sebbene Luca ci dia, nel principio del suo Vangelo, dei particolari interessantissimi intorno alla nascita, sì del Redentore che del suo precursore, la sua narrazione del ministerio di Cristo, comincia anch'essa dallo stesso punto. Tuttavia non c'è né discrepanza né antagonismo tra i racconti dei sinottici e quello di Giovanni, nei Primi quattro capitoli del suo Vangelo, per questa semplice ragione, che nel fare una scelta di quel che doveano ricordare, i sinottici cominciarono dal principio del ministerio Galileo di Gesù, laddove Giovanni, scrivendo in epoca assai più remota, fu spinto dallo Spirito d'ispirazione, ad aggiungere un breve racconto di quella parte del ministero di Gesù che fu contemporanea a quello di Giovanni, e precedette il suo ministero in Galilea, onde abilitare quanti studiano la Bibbia a scorgere più connessamente le orme del loro Signore sulla terra, Vedi note Giovanni 1:29; Giovanni 4:54.

PASSI PARALLELI

Matteo 4:12; 11:2; 14:2 Luca 3:20; Giovanni 3:22-24

Isaia 61:1-3; Matteo 4:23; 9:35; Luca 4:17-19,43-44; 8:1 Atti 20:25; 28:23

Efesini 2:17

Riferimenti incrociati:

Marco 1:14

Mat 4:12; 11:2; 14:2; Lu 3:20; Giov 3:22-24
Is 61:1-3; Mat 4:23; 9:35; Lu 4:17-19,43,44; 8:1; At 20:25; 28:23; Ef 2:17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata