Nuova Riveduta:

Matteo 11:25

La relazione personale del discepolo con il suo Signore
=Lu 10:17-22; 1:51-53; 1Co 1:26-29; Is 55:1-3
In quel tempo Gesù prese a dire: «Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli.

C.E.I.:

Matteo 11:25

In quel tempo Gesù disse: «Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli.

Nuova Diodati:

Matteo 11:25

Il giogo di Cristo
In quel tempo Gesù prese a dire: «Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai savi e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli fanciulli.

Bibbia della Gioia:

Matteo 11:25

E Gesù pregò: «O Padre, Signore del cielo e della terra, ti ringrazio perché hai nascosto la verità a quelli che si reputano tanto sapienti e l'hai rivelata ai bambini piccoli.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 11:25

L'evangelo rivelato ai piccoli
(Luca 10:21-22)
In quel tempo Gesù prese a dire: Io ti rendo lode, o Padre, Signor del cielo e della terra, perché hai nascoste queste cose ai savî e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli fanciulli.

Diodati:

Matteo 11:25

IN quel tempo Gesù prese a dire: Io ti rendo gloria e lode, o Padre, Signor del cielo e della terra, che tu hai nascoste queste cose a' savi e intendenti, e le hai rivelate a' piccoli fanciulli.

Commentario:

Matteo 11:25

Gioia del Salvatore e sua fiducia nella sovranità del Padre suo Matteo 11:25-30

25. in quel tempo Gesù prese a dire:

Questa è certamente la continuazione del discorso precedente, giacché prese a dire, quando non c'è persona cui rispondere, si riferisce al discorso che precede, alle nuove idee che esso suscita in colui stesso che parla. Le considerazioni che seguono sono suggerite alla mente di Gesù dai risultati poco lieti del suo ministero, i quali ci sono rivelati nei rimproveri dei procedenti versetti. Per quanto però quei risultati fossero tali da sgomentarlo, poiché gli Scribi ed i Farisei, in tutte le città di Galilea, rifiutavano le sue profferte di misericordia e disprezzavano i suoi miracoli, pure egli si rallegrava nel pensiero che tale era il giusto decreto del Padre suo, e che, se il suo vangelo era nascosto «ai savi ed intendenti», era però rivelato «ai piccoli fanciulli».

Io ti rendo lode,

L'idea qui espressa è che Gesù acconsente alla volontà del Padre, e che egli trova una santa soddisfazione in quei decreti di cui sta per fare menzione.

o Padre,

Apostrofi simili a questa, leggonsi in Giovanni 11:41;12:48. Signor del cielo e della terra, Gesù si rivolge a Dio, prima come al Padre suo, poi come al Creatore e Signore del cielo e della terra, affermando così la sua intima relazione personale col sovrano Regolatore dell'universo, da cui ogni cosa dipende.

perché hai nascoste queste cose

non già, come crede Alford, le misteriose disposizioni, per le quali il peccatore è condannato nel suo orgoglio e nella sua incredulità, e colui che è umile e simile al fanciullo, è salvato; poiché quelle sono nascoste tanto per "i savi ed intendenti", quanto per, «i piccoli fanciulli»; ma bensì la conoscenza spirituale della verità.

Che s'intende per «nascondere?». Non dobbiamo credere che Iddio eserciti qualche influenza diretta sulle menti degli uomini per celar loro la verità del vangelo, giacché ciò sarebbe presentarlo come autore della loro eterna rovina. Le severe espressioni accecare e indurare, che sono frequenti nelle Scritture, si intendono facilmente se ricordiamo che coloro i quali ostinatamente chiudono gli occhi e induriscono il loro cuore alla verità, sono spesso, per giudizio divino, lasciati nella loro cecità e durezza, cosicché essi, naturalmente, vi persistono. In questo senso, si dice che Dio fa ciò che solamente permette che accada. Ciò spiega anche come sia da intendere l'indurimento del cuore di Faraone Esodo 7:3, ed i passi simili a Giovanni 12:40; Atti 28:27. Il sapere che Dio ricusa la sua grazia agli ostinati, mentre dev'essere un potente stimolo per ricorrere a lui, non può, con ragione, riguardarsi come uno scoraggiamento per coloro che seriamente si occupano della salvazione dell'anima loro.

a' savi ed agli intelligenti

La prima di queste parole indica coloro che si vantano delle loro cognizioni speculative e filosofiche; l'altra, gli uomini che posseggono l'accortezza mondana, gli scaltri, gli arguti, gli uomini di affari.

e le hai rivelate ai piccoli fanciulli.

Agli uomini simili ai fanciulli, docili e senza presunzione, uomini che, consci di nulla sapere, si propongono solamente «di ascoltare ciò che il Signore Iddio dirà». Costoro sono bene a ragione detti «fanciulli» Vedi 1Corinzi 13:11;14:20; Ebrei 5:13. I savi sono gli Scribi ed i Farisei, i Sacerdoti e gli Anziani degli Ebrei; i fanciulli sono i pescatori, i pubblicani, e gli altri poveri Ebrei illetterati. «All'orgoglio dell'intelligenza, viene risposto coll'accecamento; alla semplicità del cuore che vuol la verità, colla rivelazione» Gess.

PASSI PARALLELI

Luca 10:21-24

1Cronache 29:13; Daniele 2:23; Giovanni 11:41; 2Tessalonicesi 2:13-14

Genesi 14:19,22; Deuteronomio 10:14-15; 2Re 19:15; Isaia 66:1; Daniele 4:35; Atti 17:24

Matteo 13:11-16; Isaia 5:21; 29:10-14,18-19; Marco 4:10-12; Giovanni 7:48-49

Giovanni 9:39-41; 12:38-40; Romani 11:8-10; 1Corinzi 1:18-29; 2:6-8; 3:18-20

2Corinzi 3:14; 4:3-6

Matteo 16:17; 18:3-4; 21:16; 1Samuele 2:18; 3:4-21; Salmo 8:2; Geremia 1:5-8

Marco 10:14-16; 1Corinzi 1:27

Riferimenti incrociati:

Matteo 11:25

Lu 10:21-24
1Cron 29:13; Dan 2:23; Giov 11:41; 2Te 2:13,14
Ge 14:19,22; De 10:14,15; 2Re 19:15; Is 66:1; Dan 4:35; At 17:24
Mat 13:11-16; Is 5:21; 29:10-14,18,19; Mar 4:10-12; Giov 7:48,49; 9:39-41; 12:38-40; Rom 11:8-10; 1Co 1:18-29; 2:6-8; 3:18-20; 2Co 3:14; 4:3-6
Mat 16:17; 18:3,4; 21:16; 1Sa 2:18; 3:4-21; Sal 8:2; Ger 1:5-8; Mar 10:14-16; 1Co 1:27


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata