Nuova Riveduta:

Matteo 16:11

Come mai non capite che non è di pani che io vi parlavo? Ma guardatevi dal lievito dei farisei e dei sadducei».

C.E.I.:

Matteo 16:11

Come mai non capite ancora che non alludevo al pane quando vi ho detto: Guardatevi dal lievito dei farisei e dei sadducei?».

Nuova Diodati:

Matteo 16:11

Come mai non capite che non mi riferivo al pane quando vi dissi di guardarvi dal lievito dei farisei e dei sadducei?».

Bibbia della Gioia:

Matteo 16:11

Come avete potuto pensare che stessi parlando di cibo? Ma ripeto: diffidate del lievito dei Farisei e dei Sadducei!»

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 16:11

Come mai non capite che non è di pani ch'io vi parlavo? Ma guardatevi dal lievito de' Farisei e de' Sadducei.

Diodati:

Matteo 16:11

Come non intendete voi, che non del pane vi dissi che vi guardaste dal lievito de' Farisei, e de' Sadducei?

Commentario:

Matteo 16:11

11. Come mai non capite che non è di pani ch'io vi parlavo? Ma guardatevi dal lievito dei Farisei, e dei Sadducei?

Con siffatti miracoli testè operati sotto gli occhi vostri, come potete voi mai cadere in sì grave errore da supporre che io, nell'avvertimento datovi intendessi parlare della provvisione del pane? Il nostro Signore si limita a dire che non parlava di pane, lasciando però ai discepoli d'indovinare a che cosa veramente egli volesse alludere; ed essi, messi così sulla buona via, giunsero ad una giusta conclusione.

PASSI PARALLELI

Marco 4:40; 8:21; Luca 12:56; Giovanni 8:43

Riferimenti incrociati:

Matteo 16:11

Mar 4:40; 8:21; Lu 12:56; Giov 8:43

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata