Nuova Riveduta:

Matteo 22:41

Gesù interroga i farisei
=(Mr 12:35-37; Lu 20:41-44)
Essendo i farisei riuniti, Gesù li interrogò,

C.E.I.:

Matteo 22:41

Trovandosi i farisei riuniti insieme, Gesù chiese loro:

Nuova Diodati:

Matteo 22:41

Il Cristo, Figlio di Davide
Ora, essendo i farisei riuniti, Gesù chiese loro:

Bibbia della Gioia:

Matteo 22:41

Una volta che era attorniato dai Farisei, Gesù fece loro una domanda:

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 22:41

Il Cristo figliuolo di Davide
(Marco 12:35-37; Luca 20:41-44)
Or essendo i Farisei raunati, Gesù li interrogò, dicendo:

Diodati:

Matteo 22:41

ED essendo i Farisei raunati, Gesù domandò loro, dicendo:

Commentario:

Matteo 22:41

21 Matteo 22.41-46. GESÙ CHIUDE LA BOCCA AI FARISEI, FACENDO LORO UNA DOMANDA INTORNO A DAVIDE ED AL MESSIA Marco 12:35-37; Luca 20:41-44.

Per l'esposizione vedi Marco 12:35-37.

Riferimenti incrociati:

Matteo 22:41

Mat 22:15,34; Mar 12:35-37; Lu 20:41-44

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata