Nuova Riveduta:

Matteo 27:42

«Ha salvato altri e non può salvare se stesso! Se lui è il re d'Israele, scenda ora giù dalla croce, e noi crederemo in lui.

C.E.I.:

Matteo 27:42

«Ha salvato gli altri, non può salvare se stesso. È il re d'Israele, scenda ora dalla croce e gli crederemo.

Nuova Diodati:

Matteo 27:42

«Egli ha salvato gli altri e non può salvare se stesso; se è il re d'Israele, scenda ora giù dalla croce e noi crederemo in lui;

Bibbia della Gioia:

Matteo 27:42

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 27:42

Ha salvato altri e non può salvar se stesso! Da che è il re d'Israele, scenda ora giù di croce, e noi crederemo in lui.

Diodati:

Matteo 27:42

Egli ha salvati gli altri, e non può salvare sè stesso; se egli è il re d'Israele, scenda ora giù di croce, e noi crederemo in lui.

Commentario:

Matteo 27:42

34 Matteo 27:34-50. CROCIFFIONE E MORTE DEL SIGNOR GESÙ Marco 15:25-37; Luca 23:33-46; Giovanni 19:18-30.

Per la esposizione Vedi Giovanni 19:18-30.

Riferimenti incrociati:

Matteo 27:42

Giov 9:24; 12:47; At 4:14
Mat 27:37; 2:2; Lu 19:38; Giov 1:49

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata