Nuova Riveduta:

Matteo 9:1

Guarigione di un paralitico
=(Mr 2:1-12; Lu 5:17-26)
Gesù, entrato in una barca, passò all'altra riva e venne nella sua città.

C.E.I.:

Matteo 9:1

Salito su una barca, Gesù passò all'altra riva e giunse nella sua città.

Nuova Diodati:

Matteo 9:1

Il paralitico di Capernaum
Ed egli, salito sulla barca, passò all'altra riva e venne nella sua città.

Bibbia della Gioia:

Matteo 9:1

Il mio compito qui in terra.
Allora Gesù salì in barca e, attraverso il lago, giunse a Cafarnao, la cittadina dove abitava.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 9:1

Il paralitico di Capernaum
(Marco 2:1-12; Luca 5:17-26)
E Gesù, entrato in una barca, passò all'altra riva e venne nella sua città.

Diodati:

Matteo 9:1

Ed egli, entrato nella navicella, passò all'altra riva, e venne nella sua città.

Commentario:

Matteo 9:1

CAPO 9 - ANALISI

Abbiamo in questo capitolo la continuazione dell'argomento incominciato nell'antecedente; e, se ne togli la chiamata di Matteo ed il discorso tenuto in casa sua, esso, al pari dell'antecedente, altro non è, che la narrazione d'una serie di miracoli.

1. Guarigione del paralitico. Fu calato costui giù dal tetto della casa in cui Gesù stava insegnando, ed il Signore vedendo quanto era grande la fede del paralitico e dei suoi amici che lo avevano condotto lì, risolse tosto di guarirlo sì nell'anima, che nelle membra; ma significò quella benedizione, sotto l'aspetto spirituale della remissione dei peccati. Alcuni Scribi e Farisei lì presenti si scandalizzarono, e accusavano Gesù di bestemmia, poiché «niuno può perdonare i peccati se non Dio solo». Dotato di sapienza divina, Gesù lesse agevolmente quei pensieri nei loro cuori; e, colla potenza divina, manifestata col guarire il paralitico, confermò il suo diritto di perdonare i peccati: talché i nemici suoi vennero ridotti al silenzio Matteo 9:1-8.

2. Chiamata di Matteo o Levi. Era questi già discepolo di Cristo, e sembra che fosse testimone oculare della guarigione del lebbroso; ma lo scopo di questa seconda chiamata fu il fargli abbandonare le sue occupazioni di esattore di tasse, perché potesse divenire un assiduo seguace di Cristo, ed a suo tempo uno dei dodici Apostoli. Viene quindi il ragguaglio d'un convito da Levi dato in onore di Cristo, ed al quale egli invitò i suoi compagni pubblicani, perché potessero udire il divino Maestro Matteo 9:10.

3. Gesù risponde agli attacchi diretti dai Farisei contro i suoi discepoli. Vedendo che Gesù tratta benignamente una classe di persone che essi disprezzavano al pari dei pagani, i Farisei vanno in sulle furie. Non osando attaccarlo di fronte cercano di screditarlo presso i suoi discepoli. Ma Gesù li rimbecca, dicendo che quanto più miserabili e degradati sono gli uomini, tanto più hanno diretto alla sua compassione, poiché la legge del suo regno è misericordia e non già sacrificio, ed egli è venuto a chiamare a pentimento non i giusti, ma i peccatori Matteo 9:11-13.

4. Domanda dei discepoli di Giovanni Battista intorno al digiuno. Alcuni discepoli del Battista, meravigliati della differenza fra la severità delle prescrizioni del loro Maestro intorno al digiuno, e la molta larghezza di Gesù, si recarono da Cristo, a chiedergli su ciò una spiegazione. Egli, riconoscendo la loro sincerità, dice loro, con figura presa dal giubilo delle nozze, che, finché egli è coi suoi discepoli, questi naturalmente devono giubilare; e che d'altronde si preparavano per loro i giorni del digiuno e del cordoglio, quando egli sarebbe dipartito da loro. Quindi, sotto la figura d'un pezzo di panno nuovo cucito sopra un abito vecchio, e del vin nuovo messo in un otre vecchio, dimostra l'incompatibilità della libertà evangelica coi regolamenti rigidi e gretti dell'antica dispensazione; preannunziando così che «il regno di Dio non è vivanda, né bevanda, ma giustizia, e pace, e letizia nello Spirito Santo» Romani 14:17 Matteo 9:14-17.

5. Guarigione della figlia di Jairo. Jairo, capo della sinagoga a Capernaum, ricorre a Gesù per la sua morente. Gesù subito lo compiace. Andando verso la casa di lui, guarisce una donna inferma di flusso di sangue guarigione che mette in gran rilievo l'ammirabile fede di costei nella potenza di Gesù per far miracoli, e a dura prova la pazienza, di Jairo. Mentre erano per via, viene loro portato il terribile annunzio della morte della fanciulla, e Gesù, esortando il padre a mantenere incrollabile la sua fede, entra in casa, e la risuscita Matteo 9:18-26.

6. La vista resa a due ciechi. Gesù rende loro la vista, dopo averli interrogati sulla fede che avevano nella sua potenza per sanarli, e proibisce loro di palesare questo miracolo. Essi disobbediscono alla proibizione Matteo 9:27-31.

7. Guarigione del muntolo indemoniato. Una profonda impressione fece sulla mente del popolo il risanamento di quest'uomo; il che vedendo, i Farisei fanno ogni sforzo per distruggerla, accusando Gesù di essere in lega col principe dei demoni Matteo 9:32-34.

8. Cenno d'un altro giro fatto da Gesù per le città e i villaggi di Galilea. Qui vediamo la pietà svegliata nel suo cuore verso quella gente, che, simile a pecore senza pastore, non aveva alcuno che ne prendesse cura; e la esortazione che ne trae per i suoi discepoli Matteo 9:35-38.

1. E Gesù entrato in una barca, passò all'altra riva,

Questo versetto, chiude il racconto della gita nella parte orientale del lago di Tiberiade, ed è a deplorare che allorquando i vari libri della Bibbia furono, per maggior comodo, divisi in capitoli, esso sia stato separato dal capo antecedente

e venne nella sua città.

Capernaum venne così chiamata fin da quando Gesù scelse questa città come suo soggiorno principale, e centro della evangelica sua, attività Vedi Matteo 4:13.

PASSI PARALLELI

Matteo 7:6 8:18,23; Marco 5:21; Luca 8:37; Apocalisse 22:11

Matteo 4:13

Riferimenti incrociati:

Matteo 9:1

Mat 7:6; 8:18,23; Mar 5:21; Lu 8:37; Ap 22:11
Mat 4:13


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata