Nuova Riveduta:

Matteo 5:9

Beati quelli che si adoperano per la pace, perché saranno chiamati figli di Dio.

C.E.I.:

Matteo 5:9

Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.

Nuova Diodati:

Matteo 5:9

Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio.

Bibbia della Gioia:

Matteo 5:9

Beati quelli che si adoperano per la pace, perché saranno chiamati figli di Dio.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Matteo 5:9

Beati quelli che s'adoperano alla pace, perché essi saran chiamati figliuoli di Dio.

Diodati:

Matteo 5:9

Beati i pacifici, perciocchè saranno chiamati figliuoli di Dio.

Commentario:

Matteo 5:9

9. Beati quelli che s'adoperano alla pace,

«Pacifici» è un'espressione tolta dalla Volgata; ma egli è dubbio se mai la parola abbia avuto un tal senso. In questo caso certamente essa ne ha un altro. Coloro ai quali si riferisce questa beatitudine non sono semplicemente quelli che, per disposizione naturale, sono contrari alle dispute, ai litigi, alle lotte, ma quegli uomini eziandio che fanno i loro più grandi sforzi per riconciliare coloro che sono nemici, o per prevenire i dissidi fra gli amici. Questa beatitudine si deve intendere pure in modo affatto speciale di tutti i membri del corpo spirituale di Cristo, qualunque sia la loro posizione, i quali si studiano di condurre i peccatori a Dio, indicando loro «il sangue della croce» per mezzo del quale Cristo procacciò loro la pace Colossesi 1,20. Nei giorni del Salvatore, quando i Giudei aspettavano un Messia guerriero che non deporrebbe mai la spada finché tutti i suoi nemici non fossero vinti, e quando un odio inestinguibile contro i nemici d'Israele e di Jehova era considerato come la più nobile delle virtù, una tale dottrina doveva produrre nelle moltitudini un'impressione strana e poco piacevole. Benché gli uomini del mondo, nel segreto del loro cuore, sieno convinti che i loro sentimenti sono ingiusti, essi continuano però anche oggi a disprezzare i pacieri, considerandoli come vili ed intriganti; ma il Signore, e coloro che sono ammaestrati dal suo Spirito li chiamano invece «figli di Dio».

perché essi saranno chiamati figliuoli di Dio.

Il senso enfatico della parola «chiamati» è, che non solamente essi sono realmente figli di Dio, ma che saranno apertamente riconosciuti e considerati come tali. Dio si è rivelato per mezzo del suo Figliuolo Gesù Cristo, come il Dio della pace, «riconciliando il mondo a se, non imputando loro i loro falli» 2Corinzi 5,19. Il Signore Gesù Cristo fu annunziato come «il Principe della Pace» Isaia 9:6, per mezzo del quale coloro che erano lontani sono stati approssimati a Dio Efesini 2:13; Colossesi 1:21; e coloro che bramano e cercano di far regnare la pace fra uomo ed uomo, e fra l'uomo ed il suo Dio, manifestano casi che essi sono partecipi dello spirito del loro Maestro, che essi sono una stessa cosa col Figlio, e per conseguenza hanno diritto ad esser chiamati «figliuoli di Dio». Questa beatitudine non era proclamata sotto l'antica alleanza così chiaramente come sotto la nuova. Iddio si manifestò come «Dio della pace», solo allorquando Gesù ebbe «fatta la pace col sangue della sua croce». Rammentiamoci che, secondo l'ordine delle beatitudini, e l'asserzione di Giacomo 3:17, «la sapienza da alto prima è pura», escludendo qualsiasi compromesso col male, quindi pacifica».

PASSI PARALLELI

1Cronache 12:17; Salmo 34:12; 120:6; 122:6-8; Atti 7:26; Romani 12:18; 14:1-7

Romani 14:17-19; 1Corinzi 6:6; 2Corinzi 5:20; 13:11; Galati 5:22; Efesini 4:1; Filippesi 2:1-3

Filippesi 4:2; Colossesi 3:13; 2Timoteo 2:22-24; Ebrei 12:14; Giacomo 1:19-20; 3:16-18

Matteo 5:45,48; Salmo 82:6-7; Luca 6:35; 20:36; Efesini 5:1-2; Filippesi 2:15-16

1Pietro 1:14-16

Riferimenti incrociati:

Matteo 5:9

1Cron 12:17; Sal 34:12; 120:6; 122:6-8; At 7:26; Rom 12:18; 14:1-7; 14:17-19; 1Co 6:6; 2Co 5:20; 13:11; Ga 5:22; Ef 4:1; Fili 2:1-3; 4:2; Col 3:13; 2Ti 2:22-24; Eb 12:14; Giac 1:19,20; 3:16-18
Mat 5:45,48; Sal 82:6,7; Lu 6:35; 20:36; Ef 5:1,2; Fili 2:15,16; 1P 1:14-16


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto per ricercare la Bibbia
Ricerca avanzata

Indirizzo di questa pagina: http://www.laparola.net/testo.php?riferimento=Matteo+5%3A9&versioni[]=Nuova+Riveduta&versioni[]=C.E.I.&versioni[]=Nuova+Diodati&versioni[]=Bibbia+della+Gioia&versioni[]=Riveduta&versioni[]=Diodati&versioni[]=Commentario&versioni[]=Riferimenti+incrociati.