Nuova Riveduta:

Romani 15:32

in modo che, se piace a Dio, io possa venire da voi con gioia ed essere confortato insieme con voi.

C.E.I.:

Romani 15:32

sicché io possa venire da voi nella gioia, se così vuole Dio, e riposarmi in mezzo a voi. Il Dio della pace sia con tutti voi. Amen.

Nuova Diodati:

Romani 15:32

affinché, se piace a Dio, io venga con gioia da voi e sia ricreato insieme a voi.

Riveduta:

Romani 15:32

in modo che, se piace a Dio, io possa recarmi da voi con allegrezza e possa con voi ricrearmi.

Diodati:

Romani 15:32

Acciocchè se piace a Dio, io venga con allegrezza a voi, e sia ricreato con voi.

Commentario:

Romani 15:32

Se a Dio piacesse di liberarlo e di far prosperare la sua missione a Gerusalemme egli potrebbe partire per Roma col cuore contento per trovarvi ristoro. Il pensiero di questo ulteriore beneficio loro e dell'Apostolo renderà più fervide le preghiere dei Romani: perciò soggiunge:

in modo che, se piace a Dio, io possa recarmi da voi con allegrezza e possa con voi ricrearmi.

trovi, cioè, nella vostra comunione un riposo ricreativo e confortante per il mio spirito (cfr. Atti 28:15). Essi, alla lor volta, saranno ricreati dalla presenza di Paolo Romani 1:12.

Riferimenti incrociati:

Romani 15:32

Rom 15:23,24; 1:10-13; At 27:1,41-43; 28:15,16,30,31; Fili 1:12-14
At 18:21; 1Co 4:19; Giac 4:15
Prov 25:13; 1Co 16:18; 2Co 7:13; 1Te 3:6-10; 2Ti 1:16; File 1:7,20


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata