Nuova Riveduta:

Romani 3:22

vale a dire la giustizia di Dio mediante la fede in Gesù Cristo, per tutti coloro che credono - infatti non c'è distinzione:

C.E.I.:

Romani 3:22

giustizia di Dio per mezzo della fede in Gesù Cristo, per tutti quelli che credono. E non c'è distinzione:

Nuova Diodati:

Romani 3:22

cioè la giustizia di Dio mediante la fede in Gesù Cristo verso tutti e sopra tutti coloro che credono, perché non c'è distinzione;

Bibbia della Gioia:

Romani 3:22

Oggi Dio dichiara che ci accetterà, ci trasformerà e ci porterà in cielo, se abbiamo fede che Gesù Cristo ci purifichi dai nostri peccati.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Romani 3:22

vale a dire la giustizia di Dio mediante la fede in Gesù Cristo, per tutti i credenti; poiché non v'è distinzione,

Diodati:

Romani 3:22

la giustizia, dico, di Dio, per la fede in Gesù Cristo, inverso tutti, e sopra tutti i credenti, perciocchè non v'è distinzione.

Commentario:

Romani 3:22

la giustizia, dico, di Dio,

prosegue l'Apostolo, ripigliando, che viene all'uomo, non per via di opere meritorie, ma

per mezzo della fede in Gesù Cristo,

lett.: «fede di Gesù Cristo», avente cioè per oggetto Gesù ch'è il Cristo. Spiegherà più sotto come l'opera di Cristo sia il fondamento di questa giustizia di fede.

per tutti e sopra tutti coloro che credono.

Le parole «e sopra tutti» mancano in vari antichi Codici orientali e sono soppresse da molti critici e versioni moderne: Rived. ingl., franc., ital.; ma si trovano nei codd. occidentali e nelle due più antiche versioni. Esse accentuano l'universalismo, della grazia. La giustizia di Dio è destinata a tutti e ricopre tutti i credenti. Simile ad una benefica inondazione, essa si estende fino agli estremi confini dell'umanità ed è sufficiente a soddisfare ai bisogni di chiunque crede. Infatti, come non c'è distinzione riguardo al peccato, le sue onde avendo ricoperta tutta l'umanità, così non ci può essere, distinzione riguardo alla salvazione procurata da Dio. Tutti essendo nell'identico stato di peccato, non c'è per tutti che un unico mezzo di scampo: la grazia.

Riferimenti incrociati:

Romani 3:22

Rom 4:3-13,20-22; 5:1-11; 8:1; Fili 3:9
Rom 4:6,11,22; Ga 2:16; 3:6; Giac 2:23
Is 61:10; Mat 22:11,12; Lu 15:22; Ga 3:7-9
Rom 2:1; 10:12; At 15:9; 1Co 4:7; Ga 3:28; Col 3:11

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata