Nuova Riveduta:

Salmi 39:4

O SIGNORE, fammi conoscere la mia fine
e quale sia la misura dei miei giorni.
Fa' ch'io sappia quanto sono fragile.

C.E.I.:

Salmi 39:4

Mi ha messo sulla bocca un canto nuovo,
lode al nostro Dio.
Molti vedranno e avranno timore
e confideranno nel Signore.

Nuova Diodati:

Salmi 39:4

«O Eterno, fammi conoscere la mia fine e quale sia la misura dei miei giorni; fa' che io sappia quanto sono fragile.

Bibbia della Gioia:

Salmi 39:4

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Salmi 39:4

O Eterno, fammi conoscere la mia fine
e qual è la misura de' miei giorni.
Fa' ch'io sappia quanto son frale.

Diodati:

Salmi 39:4

O Signore, fammi conoscere il mio fine, E quale è il termine de' miei dì; Fa' ch'io sappia quanto io ho da vivere ancora in questo mondo.

Commentario:

Salmi 39:4

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Salmi 39:4

Ger 20:9; Ez 3:14; Lu 24:32


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata