Nuova Riveduta:

Salmi 42:4

Ricordo con profonda commozione il tempo in cui camminavo con la folla
verso la casa di Dio,
tra i canti di gioia e di lode
d'una moltitudine in festa.

C.E.I.:

Salmi 42:4

Verrò all'altare di Dio,
al Dio della mia gioia, del mio giubilo.
A te canterò con la cetra, Dio, Dio mio.

Nuova Diodati:

Salmi 42:4

Ricordando queste cose, dentro di me do libero sfogo all'anima mia, perché solevo andare con la folla, guidandola alla casa di DIO, in mezzo ai canti di gioia e di lode di una moltitudine in festa.

Bibbia della Gioia:

Salmi 42:4

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Salmi 42:4

Non posso non ricordare con profonda commozione
il tempo in cui procedevo con la folla
e la guidavo alla casa di Dio,
tra i canti di giubilo e di lode d'una moltitudine in festa.

Diodati:

Salmi 42:4

Io mi verso addosso l'anima mia Quando mi riduco in memoria queste cose; Che io passava in ischiera, E camminava con essa infino alla Casa di Dio, Con voce di canto e di lode, la moltitudine facendo festa.

Commentario:

Salmi 42:4

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Salmi 42:4

Sal 80:5; 102:9; 2Sa 16:12
Sal 42:10; 3:2; 22:8; 79:10,12; 115:2

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata