Nuova Riveduta:

Salmi 88:13

Ma io grido a te, o SIGNORE,
e la mattina la mia preghiera ti viene incontro.

C.E.I.:

Salmi 88:13

il settentrione e il mezzogiorno tu li hai creati,
il Tabor e l'Ermon cantano il tuo nome.

Nuova Diodati:

Salmi 88:13

Ma io grido a te, o Eterno, e la mia preghiera ti viene incontro al mattino.

Bibbia della Gioia:

Salmi 88:13

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Salmi 88:13

Ma, quant'è a me, o Eterno, io grido a te,
e la mattina la mia preghiera ti viene incontro.

Diodati:

Salmi 88:13

Ora quant'è a me, o Signore, io grido a te; E la mia orazione ti si fa incontro la mattina.

Commentario:

Salmi 88:13

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Salmi 88:13

Sal 5:3; 119:147,148; Mar 1:35

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata