Nuova Riveduta:

Zaccaria 1:7

La visione dei cavalli
(Za 6:1-8; Ap 6:1-8)(Gr 29:10-14; 30:16-22) Is 51:3
Nel ventiquattresimo giorno dell'undicesimo mese, che è il mese di Sebat, nel secondo anno di Dario, la parola del SIGNORE fu rivolta a Zaccaria, figlio di Berechia, figlio d'Iddo, il profeta, in questi termini:

C.E.I.:

Zaccaria 1:7

Il ventiquattro dell'undecimo mese, cioè il mese di Sebàt, l'anno secondo di Dario, questa parola del Signore si manifestò al profeta Zaccaria, figlio di Iddò.

Nuova Diodati:

Zaccaria 1:7

Le varie visioni avute da Zaccaria:
1. L'uomo fra le piante di mirto e i cavalli che hanno percorso la terra
Il giorno ventiquattro dell'undicesimo mese, che è il mese di Scebat, nel secondo anno di Dario, la parola dell'Eterno fu rivolta a Zaccaria, figlio di Berekiah, figlio di Iddo, il profeta, dicendo:

Bibbia della Gioia:

Zaccaria 1:7

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Zaccaria 1:7

Visioni
Il ventiquattresimo giorno dell'undicesimo mese, che è il mese di Scebat, nel secondo anno di Dario, la parola dell'Eterno fu rivolta a Zaccaria, figliuolo di Berekia, figliuolo d'Iddo, il profeta, in questi termini:

Diodati:

Zaccaria 1:7

NEL ventesimoquarto giorno dell'undecimo mese, che è il mese di Sebat, nell'anno secondo di Dario, la parola del Signore fu indirizzata al profeta Zaccaria, figliuolo di Berechia, figliuolo di Iddo, dicendo:

Commentario:

Zaccaria 1:7

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Zaccaria 1:7

Zac 1:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata