Nuova Riveduta:

Filippesi 4:6

Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti.

Salmi 36:3-4

3 Le parole della sua bocca sono iniquità e inganno;
egli rifiuta d'essere giudizioso e di fare il bene.
4 Medita iniquità sul suo letto;
si tiene nella via che non è buona;
non odia il male.

Nuova Diodati:

Filippesi 4:6

Non siate in ansietà per cosa alcuna, ma in ogni cosa le vostre richieste siano rese note a Dio mediante preghiera e supplica, con ringraziamento.

Salmi 36:3-4

3 Le parole della sua bocca sono iniquità e inganno; egli ha cessato di essere savio e di fare il bene. 4 Egli trama iniquità sul suo letto; si mette su una via che non è buona e non aborrisce il male».


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata