Genesi 34

1 Capitolo 34

Schema del capitolo

Dina violentata da Sichem.

(1-19)

I Sichemiti assassinati da Simeone e da Levi.

(20-31)

Versi 1-19

I giovani, specialmente le ragazze, non sono mai così al sicuro se non sotto l'attenzione di genitori pii. La loro ignoranza, l'adulazione e gli inganni dei malvagi che tendono loro insidie, esponendoli così a grandi pericoli. I primi loro nemici saranno essi stessi quando chiederanno di andare all'estero e senza compagnia in mezzo a persone lontane dalla fede. Sbagliano veramente quei genitori che non impediscono mai ai loro figli di esporsi inutilmente ai pericoli. L'accontentare i figli, come Dina, diventa spesso un dolore e una vergogna per tutta la famiglia. La pretesa di Dina era quella di andare a trovare le ragazze del paese per vedere come esse si vestivano, come ballavano e cosa andava di moda tra loro. Ella andò a vedere e anche lei fu vista e notata, tutto questo perché voleva conoscere i Cananei e apprendere i loro usi. Fate attenzione a cosa accadde a Dina! Il principio del peccato sfocia poi in una fiumana d'acqua. Quanto infiamma una cosa da nulla! Dovremmo evitare con attenzione tutte le occasioni di peccato e perfino la tentazione.

20 Versi 20-31

I Sichemiti si sottoposero al sacro rito solo per soddisfare il loro principe e arricchirsi e questo causò la punizione di Dio su di essi. Dato che niente ci protegge se non la vera fede, così niente ci espone più di quanto seguire stoltamente la stessa fede. Ma Simeone e Levi furono molto ingiusti. Quelli che agiscono malvagiamente, con il pretesto della religione, sono i nemici peggiori della verità e induriscono i cuori di molti fino alla distruzione. I crimini degli altri non ci forniscono nessun alibi. Ahimè! Un peccato conduce a un altro e, come fiamme di fuoco, diffonde l'incendio in ogni direzione! I piaceri sciocchi conducono a seduzione, la seduzione produce collera, la collera sete di vendetta, la sete di vendetta richiama il tradimento, il tradimento partorisce l'assassinio, e l'assassinio è seguito da altre azioni illegali. Eravamo partiti da una storia di sesso peccaminoso e siamo arrivati allo spargimento di sangue, uno dei peccati più gravi.

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata