œkstasij (ekstasis)

da ™x…sthmi
TDNT - 2: 449,217
Numero Strong: G1611
sostantivo femminile

1) il gettare giù di una cosa dal suo proprio luogo o stato, dislocamento
2) il gettare fuori dalla mente, dal suo stato normale, alienazione della mente, come pazzesco o come un uomo che a causa di qualche emozione improvvisa è trasportato come se fosse fuori di sé stesso, affinché in questa condizione rapita, benché sia sveglio, la sua mente non è attirata da tutti gli oggetti circostanti ed è completamente fissa sulle cose divine in modo che non vede nulla delle forme e delle immagini presenti, ma pensa di percepire con i suoi occhi e orecchi fisici le realtà mostrategli da Dio.
3) stupore, lo stato di uno che, per l'importanza o la novità di un evento, è gettato in uno stato di paura e meraviglia
+ lÚtron: essere meravigliato

™kst£sei: dat. sing.
™kst£sewj: gen. sing.
œkstasij: nom. sing.

da stupire: 1
di stupire: 1
estasiare: 2
in estasiare: 1
stupire: 2
Totale: 7

Trova parola:

a b c d e f g h i k l m n o p r s t x z