mra (hêmera)

da (con éra implicitamente) una parola derivata da hemai (sedere, simile alla radice di draoj) con il significato addomesticato, cioè gentile
TDNT - 2: 943,309
Numero Strong: G2250
sostantivo femminile

1) il giorno, usato del giorno naturale, o l'intervallo tra l'alba e il tramonto, distinto da e contrapposto con la notte
   1a) di giorno
   1b) metaforicamente, "il giorno" è ritenuto il tempo per astenersi da indulgenza, vizio, crimine, perché gli atti del genere sono perpetrati di notte ed in oscurità
2) del giorno civile, o lo spazio di ventiquattro ore (così inclusa la notte)
   2a) l'uso orientale di questo termine differisce dal nostro uso occidentale. Qualsiasi parte di un giorno è contata come un giorno intero, così l'espressione "tre giorni e tre notti" non vuole dire letteralmente tre giorni interi, ma almeno un giorno intero più le parti di due altri giorni.
3) dell'ultimo giorno di questa età presente, il giorno in cui Cristo ritornerà dal cielo, risusciterà i morti, terrà il giudizio finale, e perfezionerà il suo regno
4) usato del tempo in genere, cioè i giorni della sua vita
+ kat: quotidiano

mra: nom. sing.
mrv: dat. sing.
mrai: nom. pl.
mraij: dat. pl.
mran: acc. sing.
mraj: acc. pl., gen. sing.
mern: gen. pl.

(+mra k) ogni giorno: 1
(+aèn) eternare: 1
(+ sbbaton) sabato: 1
(+ kat) ogni giorno: 1
(+ sbbaton) sabato: 1
(+) di giorno: 1
(+) età: 2
(+) giorno: 60
(+) oggi: 1
(+) tempo: 2
(+j) giorno: 1
(+ka) in giorno: 1
(+kat) ogni giorno: 1
(+met oÙ polj) di là a pochezza: 1
(+msoj) a mezzogiorno: 1
(+k mra) ogni giorno: 1
(+n otoj) oggi: 1
(+pimnw) essere giorno: 1
(+rcaoj) iniziare: 1
(+otoj ) di ora: 1
(+otoj ) oggi: 1
(+otoj) giorno: 2
(+prÒj otoj ) tempo fare: 1
alcuno giorno: 1
anno: 1
di giorno: 6
epoca: 1
giorno: 273
il: 1
in giorno: 2
non tradotto: 1
per giorno: 2
tempo: 8
uno altro: 1
uno giorno: 6
uno tribuno: 1
Totale: 389

Trova parola:

a b c d e f g h i k l m n o p r s t x z