fulak» (fulakê)

da ful£ssw
TDNT - 9: 241,1280
Numero Strong: G5438
sostantivo femminile

1) guardia, veglia
   1a) l'atto di osservare, fare la guardia
      1a1) vegliare
   1b) le persone che fanno la guardia, una guardia, sentinella
   1c) del luogo dove i prigionieri sono tenuti, un carcere
   1d) del tempo (di notte) in cui si faceva la guardia, una veglia cioè un periodo di tempo in cui una parte della guardia era in servizio, ed al termine del turno altri li sostituivano. Come i greci dividevano la notte comunemente in tre parti, così, precedentemente all'esilio, anche gli israeliti avevano tre veglie in una notte; dopo, però, quando erano soggetti ai romani, adottarono il costume romano di dividere la notte in quattro veglie

fulaka‹j: dat. pl.
fulak£j, fulak¦j, fŚlakaj: acc. pl.
fulak¾: nom. sing.
fulakĶ: dat. sing.
fulak»n, fulak¾n: acc. sing.
fulakĮj: gen. sing.

(+Š) prigione: 2
(+e„j) imprigionare: 1
carcerare: 4
covare: 1
di carcerare: 1
guardare: 4
non tradotto: 2
ora di notte: 1
prigione: 29
rifugiare: 1
vigilare: 3
Totale: 49

Trova parola:

a b c d e f g h i k l m n o p r s t x z