C.E.I.:

1Corinzi 2,15

L'uomo spirituale invece giudica ogni cosa, senza poter essere giudicato da nessuno.

2Corinzi 10,5

distruggendo i ragionamenti e ogni baluardo che si leva contro la conoscenza di Dio, e rendendo ogni intelligenza soggetta all'obbedienza al Cristo.

Nuova Riveduta:

1Corinzi 2,15

L'uomo spirituale, invece, giudica ogni cosa ed egli stesso non è giudicato da nessuno.

2Corinzi 10,5

e tutto ciò che si eleva orgogliosamente contro la conoscenza di Dio, facendo prigioniero ogni pensiero fino a renderlo ubbidiente a Cristo;

Nuova Diodati:

1Corinzi 2,15

Ma colui che è spirituale giudica ogni cosa ed egli non è giudicato da alcuno.

2Corinzi 10,5

affinché distruggiamo le argomentazioni ed ogni altezza che si eleva contro la conoscenza di Dio e rendiamo sottomesso ogni pensiero all'ubbidienza di Cristo,

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)