C.E.I.:

1Re 15,12

Eliminò i prostituti sacri dal paese e allontanò tutti gli idoli eretti da suo padre.

2Re 23,7

Demolì le case dei prostituti sacri, che erano nel tempio, e nelle quali le donne tessevano tende per Asera.

Deuteronomio 23,17-18

17 Rimarrà da te nel tuo paese, nel luogo che avrà scelto, in quella città che gli parrà meglio; non lo molesterai.
18 Non vi sarà alcuna donna dedita alla prostituzione sacra tra le figlie d'Israele, né vi sarà alcun uomo dedito alla prostituzione sacra tra i figli d'Israele.

Levitico 19,29

Non profanare tua figlia, prostituendola, perché il paese non si dia alla prostituzione e non si riempia di infamie.

Geremia 5,7

Perché ti dovrei perdonare?
I tuoi figli mi hanno abbandonato,
hanno giurato per chi non è Dio.
Io li ho saziati ed essi hanno commesso adulterio,
si affollano nelle case di prostituzione.

Proverbi 7,24-27

24 Ora, figlio mio, ascoltami,
fa' attenzione alle parole della mia bocca.
25 Il tuo cuore non si volga verso le sue vie,
non aggirarti per i suoi sentieri,
26 perché molti ne ha fatti cadere trafitti
ed erano vigorose tutte le sue vittime.
27 La sua casa è la strada per gli inferi,
che scende nelle camere della morte.

Nuova Riveduta:

1Re 15,12

eliminò dal paese quelli che si prostituivano, fece sparire tutti gl'idoli che i suoi padri avevano fatti,

2Re 23,7

Demolì le case di quelli che si prostituivano, le quali si trovavano nella casa del SIGNORE, e dove le donne tessevano tende per Astarte.

Deuteronomio 23,17-18

17 Non vi sarà alcuna prostituta fra le figlie d'Israele, né vi sarà alcun uomo che si prostituisca tra i figli d'Israele.
18 Non porterai nella casa del SIGNORE tuo Dio, il guadagno di una prostituta né il prezzo di un cane, per sciogliere un qualsiasi voto, poiché sono entrambi abominevoli per il SIGNORE tuo Dio.

Levitico 19,29

Non profanare tua figlia, prostituendola, perché il paese non si dia alla prostituzione e non si riempia di scelleratezze.

Geremia 5,7

«Perché ti dovrei perdonare?
I tuoi figli mi hanno abbandonato,
giurano per degli dèi che non esistono.
Io li ho saziati ed essi si danno all'adulterio,
si affollano nella casa della prostituta.

Proverbi 7,24-27

24 Or dunque, figlioli, ascoltatemi,
state attenti alle parole della mia bocca.
25 Il tuo cuore non si lasci trascinare nelle vie di una tale donna;
non ti sviare per i suoi sentieri;
26 perché molti ne ha fatti cadere feriti a morte,
e grande è il numero di quelli che ha uccisi.
27 La sua casa è la via del soggiorno dei morti,
la strada che scende in grembo alla morte.

Nuova Diodati:

1Re 15,12

Eliminò dal paese quelli che si davano alla prostituzione sacra e fece sparire tutti gl'idoli che i suoi padri avevano fatto.

2Re 23,7

Demolì anche le case degli uomini che si davano alla prostituzione sacra che si trovavano nella casa dell'Eterno, dove le donne tessevano tende per Ascerah.

Deuteronomio 23,17-18

17 Non vi sarà alcuna donna dedita alla prostituzione sacra tra le figlie d'Israele, né vi sarà alcun uomo dedito alla prostituzione sacra tra i figli d'Israele. 18 Nella casa dell'Eterno, il tuo DIO, non porterai la mercede di una prostituta né il prezzo di un cane, per alcun voto, perché entrambe queste cose sono un abominio per l'Eterno, il tuo DIO.

Levitico 19,29

Non contaminare la tua figlia, facendola divenire una prostituta, affinché il paese non si dia alla prostituzione e il paese non si riempia di scelleratezze.

Geremia 5,7

«Come potrei perdonarti per questo? I tuoi figli mi hanno abbandonato e giurano per quelli che non sono dèi. Io li ho saziati, ma essi hanno commesso adulterio e si affollano nelle case di prostituzione.

Proverbi 7,24-27

24 Or dunque, figli miei, ascoltatemi, fate attenzione alle parole della mia bocca. 25 Il tuo cuore non si volga dietro le sue vie, non sviarti per i suoi sentieri; 26 perché ne ha fatti cadere molti feriti a morte, e tutti quelli da lei uccisi erano uomini forti. 27 La sua casa è la via dello Sceol, che scende ai penetrali della morte.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)