C.E.I.:

1Re 8,55-56

55 si mise in piedi e benedisse tutta l'assemblea di Israele, a voce alta: 56 «Benedetto il Signore, che ha concesso tranquillità a Israele suo popolo, secondo la sua parola. Non è venuta meno neppure una delle parole buone che aveva pronunziate per mezzo di Mosè suo servo.

Ebrei 7,7

Ora, senza dubbio, è l'inferiore che è benedetto dal superiore.

Genesi 49,28

Tutti questi formano le dodici tribù d'Israele, questo è ciò che disse loro il loro padre, quando li ha benedetti; ognuno egli benedisse con una benedizione particolare.

Nuova Riveduta:

1Re 8,55-56

55 Alzatosi in piedi, benedisse tutta l'assemblea d'Israele ad alta voce, dicendo: 56 «Benedetto sia il SIGNORE che ha dato riposo al suo popolo Israele, secondo tutte le promesse che aveva fatte; non una delle buone promesse da lui fatte per mezzo del suo servo Mosè è rimasta inadempiuta.

Ebrei 7,7

Ora, senza contraddizione, è l'inferiore che è benedetto dal superiore.

Genesi 49,28

Tutti costoro sono gli antenati delle dodici tribù d'Israele; questo è ciò che il loro padre disse loro, quando li benedisse. Li benedisse, dando a ciascuno la sua benedizione particolare.

Nuova Diodati:

1Re 8,55-56

55 Poi si alzò e benedisse tutta l'assemblea d'Israele ad alta voce, dicendo: 56 «Benedetto sia l'Eterno, che ha dato riposo al suo popolo Israele, secondo tutto ciò che ha promesso; non una sola parola è venuta meno di tutte le belle promesse da lui fatte per mezzo del suo servo Mosè.

Ebrei 7,7

Ora, senza alcuna contraddizione, l'inferiore è benedetto dal superiore.

Genesi 49,28

Tutti questi sono le dodici tribù d'Israele; e questo è ciò che il loro padre disse loro, quando li benedisse. Li benedisse, dando a ciascuno la sua benedizione particolare.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)