C.E.I.:

1Tessalonicesi 1,10

e attendere dai cieli il suo Figlio, che egli ha risuscitato dai morti, Gesù, che ci libera dall'ira ventura.

Nuova Riveduta:

1Tessalonicesi 1,10

e per aspettare dai cieli il Figlio suo che egli ha risuscitato dai morti; cioè, Gesù che ci libera dall'ira imminente.

Nuova Diodati:

1Tessalonicesi 1,10

e per aspettare dai cieli il suo Figlio, che egli ha risuscitato dai morti, cioè Gesù, che ci libera dall'ira a venire.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)