C.E.I.:

2Samuele 13,12-13

12 Essa gli rispose: «No, fratello mio, non farmi violenza; questo non si fa in Israele; non commettere questa infamia! 13 Io dove andrei a portare il mio disonore? Quanto a te, tu diverresti come un malfamato in Israele. Parlane piuttosto al re, egli non mi rifiuterà a te».

Proverbi 5,8-9

8 Tieni lontano da lei il tuo cammino
e non avvicinarti alla porta della sua casa,
9 per non mettere in balìa di altri il tuo vigore
e i tuoi anni in balìa di un uomo crudele,

Proverbi 6,33

Incontrerà percosse e disonore,
la sua vergogna non sarà cancellata,

Nuova Riveduta:

2Samuele 13,12-13

12 Lei gli rispose: «No, fratello mio, non farmi violenza; questo non si fa in Israele; non commettere una tale infamia! 13 Io dove potrei andare piena di vergogna? E quanto a te, tu saresti considerato un infame in Israele. Te ne prego, parlane piuttosto al re, egli non ti rifiuterà il permesso di sposarmi».

Proverbi 5,8-9

8 Tieni lontana da lei la tua via
e non ti avvicinare alla porta della sua casa,
9 per non dare ad altri il fiore della tua gioventù,
e i tuoi anni all'uomo crudele;

Proverbi 6,33

Troverà ferite e disonore,
la sua vergogna non sarà mai cancellata;

Nuova Diodati:

2Samuele 13,12-13

12 Lei gli rispose: «No, fratello mio, non umiliarmi così; questo non si fa in Israele; non commettere una tale infamia! 13 Io dove andrei a portare la mia vergogna? Tu invece saresti considerato uno scellerato in Israele. Ora, ti prego, parlane piuttosto al re, ed egli non mi rifiuterà a te».

Proverbi 5,8-9

8 Tieni lontana da lei la tua via, e non avvicinarti alla porta della sua casa, 9 per non dare ad altri il tuo vigore, e i tuoi anni a uno senza pietà.

Proverbi 6,33

Troverà ferite e disprezzo, e la sua vergogna non sarà mai cancellata,


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)