C.E.I.:

2Maccabei 12,43-45

43 Poi fatta una colletta, con tanto a testa, per circa duemila dramme d'argento, le inviò a Gerusalemme perché fosse offerto un sacrificio espiatorio, agendo così in modo molto buono e nobile, suggerito dal pensiero della risurrezione. 44 Perché se non avesse avuto ferma fiducia che i caduti sarebbero risuscitati, sarebbe stato superfluo e vano pregare per i morti. 45 Ma se egli considerava la magnifica ricompensa riservata a coloro che si addormentano nella morte con sentimenti di pietà, la sua considerazione era santa e devota. Perciò egli fece offrire il sacrificio espiatorio per i morti, perché fossero assolti dal peccato.

Tobia 4,7-11

7 Dei tuoi beni fa' elemosina. Non distogliere mai lo sguardo dal povero, così non si leverà da te lo sguardo di Dio. 8 La tua elemosina sia proporzionata ai beni che possiedi: se hai molto, da' molto; se poco, non esitare a dare secondo quel poco. 9 Così ti preparerai un bel tesoro per il giorno del bisogno, 10 poiché l'elemosina libera dalla morte e salva dall'andare tra le tenebre. 11 Per tutti quelli che la compiono, l'elemosina è un dono prezioso davanti all'Altissimo.

Tobia 12,8-9

8 Buona cosa è la preghiera con il digiuno e l'elemosina con la giustizia. Meglio il poco con giustizia che la ricchezza con ingiustizia. Meglio è praticare l'elemosina che mettere da parte oro. 9 L'elemosina salva dalla morte e purifica da ogni peccato. Coloro che fanno l'elemosina godranno lunga vita.

Tobia 14,10-11

10 Vedi, figlio, quanto ha fatto Nadab al padre adottivo Achikar. Non è stato egli costretto a scendere vivente sotto terra? Ma Dio ha rigettato l'infamia in faccia al colpevole: Achikar ritornò alla luce mentre invece Nadab entrò nelle tenebre eterne, perché aveva cercato di far morire Achikar. Per aver praticato l'elemosina, Achikar sfuggì al laccio mortale che gli aveva teso Nadab, Nadab invece cadde in quel laccio, che lo fece perire. 11 Così, figli miei, vedete dove conduce l'elemosina e dove conduce l'iniquità: essa conduce alla morte. Ma ecco, mi sfugge il respiro!». Essi lo distesero sul letto; morì e fu sepolto con onore.

Siracide 3,30

Chi ricambia il bene provvede all'avvenire,
al momento della sua caduta troverà un sostegno.

Siracide 35,2

Chi serba riconoscenza offre fior di farina,
chi pratica l'elemosina fa sacrifici di lode.

Nuova Riveduta:

2Maccabei 12,43-45

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 4,7-11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 12,8-9

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 14,10-11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 3,30

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 35,2

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Nuova Diodati:

2Maccabei 12,43-45

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 4,7-11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 12,8-9

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Tobia 14,10-11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 3,30

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 35,2

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)