C.E.I.:

2Maccabei 13,5-8

5 Vi è là una torre di cinquanta cubiti piena di cenere. Essa ha un ordigno girevole che da ogni lato fa cadere a precipizio sulla cenere. 6 Di lassù chi è reo di sacrilegio o chi ha raggiunto gli estremi in certi altri delitti, tutti lo spingono alla morte. 7 In tal modo l'empio Menelao incontrò la morte e non trovò terra per la sepoltura; 8 giusto castigo poiché, dopo aver commesso molti delitti attorno all'altare dov'erano il fuoco sacro e la cenere, nella cenere trovò la sua morte.

Nuova Riveduta:

2Maccabei 13,5-8

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Nuova Diodati:

2Maccabei 13,5-8

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)