C.E.I.:

2Tessalonicesi 3,14

Se qualcuno non obbedisce a quanto diciamo per lettera, prendete nota di lui e interrompete i rapporti, perché si vergogni;

Nuova Riveduta:

2Tessalonicesi 3,14

E se qualcuno non ubbidisce a ciò che diciamo in questa lettera, notatelo, e non abbiate relazione con lui, affinché si vergogni.

Nuova Diodati:

2Tessalonicesi 3,14

E se qualcuno non ubbidisce a quanto diciamo in questa epistola, notate quel tale e non vi associate a lui, affinché si vergogni.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)