C.E.I.:

Abacuc 2,3

È una visione che attesta un termine,
parla di una scadenza e non mentisce;
se indugia, attendila,
perché certo verrà e non tarderà».

Nuova Riveduta:

Abacuc 2,3

perché è una visione per un tempo già fissato;
essa si affretta verso il suo termine e non mentirà;
se tarda, aspettala;
poiché certamente verrà; e non tarderà.

Nuova Diodati:

Abacuc 2,3

Poiché la visione è per un tempo già fissato, ma alla fine parlerà e non mentirà; se tarda, aspettala, perché certamente verrà e non tarderà».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)