C.E.I.:

Atti 24,23

E ordinò al centurione di tenere Paolo sotto custodia, concedendogli però una certa libertà e senza impedire a nessuno dei suoi amici di dargli assistenza.

Nuova Riveduta:

Atti 24,23

E ordinò al centurione che Paolo fosse custodito, permettendogli però una certa libertà, e senza vietare ad alcuno dei suoi di rendergli dei servizi.

Nuova Diodati:

Atti 24,23

E ordinò al centurione che Paolo fosse custodito, ma che avesse una certa libertà, senza impedire a nessuno dei suoi di prestargli dei servizi o di venire a trovarlo.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)