C.E.I.:

Atti 2,27

perché tu non abbandonerai l'anima mia negli inferi,
né permetterai che il tuo Santo veda la corruzione.

Nuova Riveduta:

Atti 2,27

perché tu non lascerai l'anima mia nell'Ades,
e non permetterai che il tuo Santo subisca la decomposizione.

Nuova Diodati:

Atti 2,27

Poiché tu non lascerai l'anima mia nell'Ades e non permetterai che il tuo Santo veda la corruzione.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)