C.E.I.:

Atti 7,48-49

48 Ma l'Altissimo non abita in costruzioni fatte da mano d'uomo, come dice il Profeta:
49 Il cielo è il mio trono
e la terra sgabello per i miei piedi.
Quale casa potrete edificarmi, dice il Signore,
o quale sarà il luogo del mio riposo?

Nuova Riveduta:

Atti 7,48-49

48 L'Altissimo però non abita in edifici fatti da mano d'uomo, come dice il profeta:
49 "Il cielo è il mio trono,
e la terra lo sgabello dei miei piedi.
Quale casa mi costruirete, dice il Signore,
o quale sarà il luogo del mio riposo?

Nuova Diodati:

Atti 7,48-49

48 Ma l'Altissimo non abita in templi fatti da mani d'uomo, come dice il profeta: 49 "Il cielo è il mio trono e la terra lo sgabello dei miei piedi; quale casa mi edifichereste voi, dice il Signore, o quale sarebbe il luogo del mio riposo?

Riveduta 2020:

Atti 7,48-49

48 L'Altissimo però non abita in templi fatti da mano d'uomo, come dice il profeta: 49 'Il cielo è il mio trono, e la terra lo sgabello dei miei piedi. Quale casa mi edificherete voi?' dice il Signore, 'o quale sarà il luogo del mio riposo?

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)