C.E.I.:

Cantico 4,11

Le tue labbra stillano miele vergine, o sposa,
c'è miele e latte sotto la tua lingua
e il profumo delle tue vesti è come il profumo del Libano.

Nuova Riveduta:

Cantico 4,11

Sposa mia, le tue labbra stillano miele,
miele e latte sono sotto la tua lingua;
l'odore delle tue vesti è come l'odore del Libano.

Nuova Diodati:

Cantico 4,11

O sposa mia, le tue labbra stillano come un favo di miele, miele e latte sono sotto la tua lingua, e la fragranza delle tue vesti è come la fragranza del Libano.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)