C.E.I.:

Deuteronomio 18,11

né chi faccia incantesimi, né chi consulti gli spiriti o gli indovini, né chi interroghi i morti,

Nuova Riveduta:

Deuteronomio 18,11

né incantatore, né chi consulta gli spiriti, né chi dice la fortuna, né negromante,

Nuova Diodati:

Deuteronomio 18,11

né chi usa incantesimi, né un medium che consulta spiriti, né uno stregone, né chi evoca i morti,


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)