C.E.I.:

Deuteronomio 25,2

Se il colpevole avrà meritato di essere fustigato, il giudice lo farà stendere per terra e fustigare in sua presenza, con un numero di colpi proporzionati alla gravità della sua colpa.

Nuova Riveduta:

Deuteronomio 25,2

Se il colpevole avrà meritato di essere frustato, il giudice lo farà gettare a terra e colpire in sua presenza con un numero di frustate proporzionato alla gravità della sua colpa.

Nuova Diodati:

Deuteronomio 25,2

Quindi se il colpevole merita d'esser battuto, il giudice lo farà stendere per terra e lo farà battere in sua presenza, con un numero di colpi, secondo la gravità della sua colpa.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)