C.E.I.:

Deuteronomio 27,17

Maledetto chi sposta i confini del suo prossimo! Tutto il popolo dirà: Amen.

Nuova Riveduta:

Deuteronomio 27,17

"Maledetto chi sposta le pietre di confine del suo prossimo!" - E tutto il popolo dirà: "Amen".

Nuova Diodati:

Deuteronomio 27,17

"Maledetto chi sposta i confini del vicino!". E tutto il popolo dirà: "Amen".


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)