C.E.I.:

Ezechiele 14,5

per raggiungere al cuore gli Israeliti, che si sono allontanati da me a causa di tutti i loro idoli.

Ezechiele 14,7

poiché a qualunque Israelita e a qualunque straniero abitante in Israele, che si allontana da me e innalza nel suo cuore i suoi idoli e rivolge lo sguardo all'occasione della propria iniquità e poi viene dal profeta a consultarmi, risponderò io, il Signore, da me stesso.

Nuova Riveduta:

Ezechiele 14,5

allo scopo di toccare il cuore di quelli della casa d'Israele che si sono allontanati da me per i loro idoli".

Ezechiele 14,7

Poiché, a chiunque della casa d'Israele o degli stranieri che soggiornano in Israele si separa da me, innalza i suoi idoli nel suo cuore e pone davanti a sé l'intoppo che lo fa cadere nella sua iniquità e poi viene al profeta per consultarmi per suo mezzo, risponderò io, il SIGNORE, proprio io.

Nuova Diodati:

Ezechiele 14,5

per far presa sui cuori di quelli della casa d'Israele che si sono allontanati da me a motivo di tutti i loro idoli.

Ezechiele 14,7

Poiché, se un individuo qualsiasi della casa d'Israele o degli stranieri che risiedono in Israele si separa da me, erige i suoi idoli nel suo cuore e pone davanti a sé l'intoppo che lo fa cadere nell'iniquità e poi viene dal profeta per consultarmi per suo mezzo, gli risponderò io, l'Eterno, da me stesso.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)