C.E.I.:

Ezechiele 33,24

«Figlio dell'uomo, gli abitanti di quelle rovine, nel paese d'Israele, vanno dicendo: Abramo era uno solo ed ebbe in possesso il paese e noi siamo molti: a noi dunque è stato dato in possesso il paese!

Nuova Riveduta:

Ezechiele 33,24

«Figlio d'uomo, gli abitanti di quelle rovine, nel paese d'Israele, dicono: "Abraamo era solo, eppure ebbe il possesso del paese; e noi siamo molti, il possesso del paese è dato a noi".

Nuova Diodati:

Ezechiele 33,24

«Figlio d'uomo, gli abitanti di quelle rovine nel paese d'Israele dicono: "Abrahamo era solo ed ebbe il possesso del paese, ma noi siamo molti e il possesso del paese è dato a noi".

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)